HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Lega Pro

Padova, Neto Pereira: "Che emozione il ritorno al gol: ultimi 45 giorni duri"

30.11.2016 14.21 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1579 volte
© foto di Marcello Casarotti/TuttoLegaPro.com

Neto Pereira torna al gol. La rete siglata contro il Venezia è stata la prima dopo 224 giorni, 7 mesi e mezzo di attesa per l'attaccante del Padova. Che a Il Mattino ha raccontato la sua emozione: "Di gol ne ho fatti tanti, e in categorie diverse, ma quello di lunedì mi ha emozionato davvero. E questo perché mi ha fatto uscire da un momento difficile: per me l'ultimo mese e mezzo è stato duro, la rete a Venezia ha finalmente messo tutto alle spalle. E poi perché è arrivata in una gara importantissima.

Segnare in un derby così sentito è ancora più importante per me. È stata una grandissima gioia tornare al gol, e ancora di più farlo in una gara come questa, chiudendo i conti in un derby atteso da tutti e che ci ha regalato una grandissima vittoria. Portare a casa tre punti dal "Penzo" è stato un orgoglio enorme per tutti noi». Cosa rimane, adesso, del brutto periodo e dell'infortunio? «Da settembre in poi, da quando mi sono rotto il menisco, sono state settimane delicate, non facili. Ritrovare la rete, proprio in un'occasione come questa, mi ha fatto provare una grande emozione, tutto quello che è accaduto posso finalmente metterlo alle spalle. La dedica va alla mia compagna Elena, che mi è sempre stata vicina anche nei momenti più delicati e difficili. Un gol tutto per lei, e per la piccola Bianca, che arriverà a gennaio.

Noi temibili per la vittoria? Io penso che anche prima di questo periodo, nonostante magari non si trattasse di paura, tutti gli avversari dovessero trattarci con rispetto. Come ne eravamo convinti noi, anche gli altri conoscevano la forza di questa squadra, anche se non riusciva ancora ad esprimersi del tutto sul campo. Se anche prima noi ne eravamo certi, ora lo siamo ancora di più".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 09 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.