VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi sarà il prossimo allenatore dell'Inter?
  Stefano Pioli
  Antonio Conte
  Diego Pablo Simeone
  Mauricio Pochettino
  Leonardo Jardim
  Marco Silva
  Luciano Spalletti
  Unai Emery

TMW Mob
Lega Pro

Parma, Apolloni: "Settimana non tranquilla dopo il pareggio a Macerata"

18.11.2016 15.57 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1909 volte
© foto di Giovanni Padovani

Impegnato in conferenza stampa, l'allenatore del Parma Luigi Apolloni ha presentato la gara contro il Padova. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale dei crociati: "Il pareggio con la Maceratese non ci ha fatto passare una settimana di lavoro tranquilla. Fa, però, parte del percorso che stiamo facendo. Dopo il pari ci sono stati rammarichi. A Macerata abbiamo avuto una giornata non positiva. Adesso voltiamo pagina e andiamo avanti. Mi aspetto un Parma diverso, protagonista di una prestazione diversa. Chi a Macerata ha giocato sotto tono, dovrà far vedere una reazione. Mi aspetto un Padova, che è una squadra tosta, in forma, che arriva da quattro vittorie consecutive. Coly non è ancora a posto. Garufo ha un problema al tendine e probabilmente si dovrà intervenire. Benassi e Mazzocchi sono a posto e a disposizione. Evacuo e Miglietta possono partire dal primo minuto. Sono due giocatori che stanno lavorando bene come tutto il resto della squadra. Sono pronti per giocare dall'inizio. Mazzocchi a Macerata rientrava da un infortunio importante, era la sua seconda partita consecutiva che stava facendo. Con lui stiamo lavorando su entrambe le fasi. Pasquale è davvero migliorato, deve imparare a trovare gli spazi. Piano piano ci sta riuscendo.. Cerco sempre di incitare la squadra. A volte manca coraggio, mentre altre c'è troppa frenesia. A Macerata abbiamo incontrato un avversario bloccato, di fronte a cui abbiamo cercato di far circolare la palla più velocemente, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo anche concluso in porta. Nella seconda parte della gara, invece, abbiamo ci siamo bloccati davanti a una squadra ferma. Affronteremo il Padova, squadra che ha ambizioni e seguita da un buon numero di tifosi. Sarà, come sempre, determinante l'aspetto mentale, l'atteggiamento. Il Padova, oltretutto, è in una condizione buona, ma siamo noi che giochiamo in casa, con l'apporto di 10.000 tifosi. Affronteremo una squadra importante. Emerson, Dettori, Alfageme, Neto sono tutti giocatori importanti. Ci contrapporremo con le nostre forze, con giocatori che non sono assolutamente da meno. Questa partita vogliamo portarla a casa. I miei giocatori hanno riconosciuto di aver giocato male a Macerata, al di sotto delle aspettative. Non siamo stati veloci nella manovra, perché si siamo chiusi negli spazi che andavano attaccati. Ci vuole più personalità. Ognuno ha riconosciuto quanto doveva fare in più".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 aprile 1997, la Juve cala il poker sull'Ajax e vola in finale di Champions Il 23 aprile 1997 la Juventus è protagonista di una notte perfetta nella semifinale di ritorno di Champions League contro l'Ajax, in...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Ecco il minimo comun denominatore dei tracolli di Inter e Milan In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 33^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 33^ giornata di Serie A       ATALANTA 3-2 BOLOGNA GOL (+3): Conti, Freuler, Destro, Di Francesco, Caldara ASSIST (+1):......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 24 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.