HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Lega Pro

Parma, Lucarelli: "Non siamo felici, ma dobbiamo guardare avanti"

21.11.2016 16.49 di Tommaso Maschio   articolo letto 3688 volte
© foto di Giovanni Padovani

Il difensore e capitano del Parma Alessandro Lucarelli ha parlato durante un evento organizzato dal Lions Clubs International partendo dalla decisione di restare anche dopo il fallimento della società: "Anche nel pieno del dramma sportivo che stava vivendo il Parma ero deciso a restare, non mi interessava andare a vivacchiare altrove. La mia è stata una scelta morale, di cuore e doverosa nei confronti dei tifosi. Sono felice di aver fatto questa scelta perché ho ricevuto un grande affetto. Nessuno di noi è contento di come stanno andando le cose, stiamo cercando di essere competitivi per portare questa squadra a vincere il campionato. Le difficoltà ci sono, e lo sapevamo, ma forse sono anche più grandi di quelle che ci aspettavamo. Ad ogni modo nessuno si tira indietro, dobbiamo migliorare sotto tanti aspetti. Dobbiamo pensare a portar su il Parma, malgrado le difficoltà e le mancanze che ci possono essere. Non molliamo assolutamente, non possiamo permettercelo. - continua Lucarelli come riporta Parmalive.com - Il campionato va avanti, dobbiamo farci trovar pronti per lo sprint finale. Le partite stanno passando e noi non riusciamo ad avere quella continuità che serve per essere in cima alla classifica, bastava veramente poco. Se non siamo lì è perché non lo meritiamo, non siamo ancora completi, perciò dobbiamo pensare solo a lavorare. In silenzio. Se ci sono stati degli errori, dovremo valutarli solo a fine campionato. Ora non è il momento di fare processi, dobbiamo guardare avanti".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 21:45 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.