VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi sarà il prossimo allenatore dell'Inter?
  Stefano Pioli
  Antonio Conte
  Diego Pablo Simeone
  Mauricio Pochettino
  Leonardo Jardim
  Marco Silva
  Luciano Spalletti
  Unai Emery

TMW Mob
Lega Pro

Pozzi alla Pro Piacenza. Per dimostrare di essere ancora bomber

02.11.2016 09.15 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 4544 volte
© foto di Federico De Luca

I trent'anni per un giocatore rappresentano una soglia importante per fare il punto della situazione sulla propria carriera. Per capire cosa si è fatto e cosa ancora si può dare ad un mondo che ti frutta e con altrettanta celerità di dimentica. Fondamentali, in questo senso, si rivelano le motivazioni che un giocatore è in grado di mettere sul rettangolo verde. Motivazioni che Nicola Pozzi, centravanti classe 1986, ha sicuramente dimostrato di avere scegliendo di rimettersi in gioco alla Pro Piacenza. Dopo dodici stagioni fra Serie A e B l'attaccante riminese è tornato nell'ex Serie C vissuta solo ad inizio millennio fra Cesena e Napoli nella prima parte di carriera. Fra Parma, Chievo e Vicenza, le ultime tre esperienze in carriera le cose non sono andate bene, con gli infortuni assoluti protagonisti. Il gol, l'ultimo in carriera, manca all'ex Empoli dal novembre 2013 quando mise a segno una delle tre reti della Sampdoria nella sconfitta incassata dal Sassuolo per 3-4 a Marassi. A Piacenza, dunque, Pozzi è approdato con l'idea di ritrovarsi e dare il suo contributo ad uno degli attacchi più asfittici della Lega Pro. Per dimostrare che a trent'anni le carte sono ancora in regola per fare la differenza.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 aprile 2013, Lewandowski record: 1° poker in una semifinale di Champions Il 24 aprile 2013 Robert Lewandowski si prende la scena nella notte di Champions, stabilendo un nuovo record nel torneo. L'attaccante...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Ecco il minimo comun denominatore dei tracolli di Inter e Milan In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 24/04/17 h 12:27 ATALANTA in recupero:  in dubbio: Kessiè out: Dramè, Zukanovic squalificati: diffidati: Freuler,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 April 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Monday 24 April 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.