HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » milan » Altre Notizie
Altre Notizie

Gattuso: "La mia malattia mi ha fatto vedere le cose da un altro punto di vista"

2012-07-31 19:15 di Vincenzo Vasta    per milannews.it   articolo letto 1767 volte
Gattuso: "La mia malattia mi ha fatto vedere le cose da un altro punto di vista"
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Le dichiarazioni di Gattuso, rilasciate a France Football, hanno lasciato perplessi molti tifosi: “Me ne sono perché non stavo bene in uno spogliatoio che un tempo era molto più facile da gestire. Con il fatto di essermi ammalato agli occhi, non ho potuto essere sempre presente, ma la malattia mi ha fatto vedere le cose da un altro punto di vista. Gli ultimi due o tre mesi ho notato cose mai viste in 13 anni di Milan”. Sul gruppo dice: “Credo molto nella nozione di gruppo e in una rosa di 25 giocatori se le regole non vengono rispettate c’è subito casino. Sono cose che fanno perdere energie. Era una situazione che innervosiva molto gli anziani del gruppo. Se passi il tempo a criticare chi arriva in ritardo togli energie al campo”


TuttoMercatoWeb.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Milan

Una squadra che è lo specchio del suo allenatore. Dopo Cerci si rischia un caso Destro? E\' una stagione che non conosce via d\'uscita
Destro imbocca il tunnel della solitudine
Valdifiori sul futuro: "Milan? Dipende dall\'Empoli, le voci di mercato mi caricano"
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
LE PIU' LETTE
Sondaggio TMW
Inter, dopo la Viareggio Cup è giunta l'ora di puntare sui giovani?
  Sì, altrimenti queste vittorie finiscono per essere inutili
  Sì, basta coi parametri zero e via alla valorizzazione dei giovani
  No, è bene farli partire in prestito per valutare se sono da Inter
  No, vanno valorizzati e poi ceduti come Santon e Martins


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.