HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Nato Oggi...

Adriano, tanta tecnica e poca testa per l'ex Imperatore nerazzurro

17.02.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 28317 volte
© foto di Imago/Image Sport

In tanti sono concordi: Adriano Leite Ribeiro, visti i suoi mezzi tecnici e fisici, avrebbe potuto fare molto di più in carriera. Come spesso succede, però, la testa ha complicato la storia calcistica di questo brasiliano a tanto fragile quanto talentuoso. Dopo gli inizi nel Flamengo fu immediatamente notato dagli scout dell'Inter. Dopo 6 mesi in nerazzurro, era il 2002, passò in prestito alla Fiorentina dove segnò 6 reti in 15 partite. Le due stagioni successive Adriano giocherà e segnerà nel Parma, ma è grazie al ritorno all'Inter che si affermerà come uno dei migliori centravanti dell'epoca. Poi, come detto, le fragilità extracampo iniziarono a venire fuori e la parabola del brasiliano invertì la tendenza. Dal 2007 in poi, del vero Adriano non si ha più traccia. Quel che resta è un giocatore alla continua ricerca di se stesso fra ritorni in Brasile (San Paolo, Flamengo, Corinthians e Atletico Paranaense) e nuovi tentativi in Italia con Inter e Roma. Il risultato più o meno lo conoscono tutti, con Adriano che restò e resterà per sempre un progetto di campione mai totalmente realizzato. Il 29 gennaio del 2016 il Miami FC annuncia il suo ingaggio per quella che rappresenterà probabilmente la sua ultima tappa della carriera. Negli anni di attività, Adriano ha vinto due Campionati brasiliani, tre Campionati Carioca, due Coppa Italia, tre Supercoppa Italiana e tre Campionati. Con il Brasile, invece, l'Imperatore ha alzato al cielo un Campionato Mondiale Under 17, un Campionato Sudamericano Under 20, una Copa America e una Confederations Cup. Oggi Adriano Leite Ribeiro compie 34 anni.
Sono nati oggi anche Giuseppe Signori, Segio Berti, Carlos Gamarra, Mario Bolatti e Nicola Leali.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 December 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 09 December 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.