HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Nato Oggi...

Brian Laudrup, danese simbolo dei Rangers vincente anche in Italia

22.02.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 19506 volte

Centrocampista offensivo con un passato italiano, Brian Laudrup fa parte della lista dei 125 giocatori più forti di ogni epoca stilata da Pelé, non proprio il primo degli sprovveduti. Danese cresciuto nel Brondby, nell'89 cercò fortuna lontano da casa trasferendosi in Germania, all'Uerdingen 05. Le straordinarie qualità però richiamarono immediatamente l'attenzione del Bayern Monaco, club con cui Laudrup giocò per due campionati da protagonista. Nel '92, ecco l'approdo in Italia, alla Fiorentina. Il club viola all'epoca spese circa 8 miliardi di lire, non male considerando le cifre dell'epoca. In viola giocò una sola stagione, tanto bastò per farsi notare dal Milan. L'avventura in rossonero, però, non fu propriamente fortunata e la stagione successiva ci fu l'addio nonostante lo storico trionfo in Champions League. Laudrup decise di cambiare paese e campionato e volò in Scozia per firmare con i Rangers, con cui giocherà per 4 stagioni con buoni profitti. Nel '98 la chiamata del Chelsea e l'anno successivo quella del Copenaghen, prima di chiudere la carriera nell'Ajax come il fratello Michael. L'ultimo anno nel club olandese, nonostante le ultime stagioni non proprio esaltanti, fu estremamente positivo dal punto di vista strettamente personale. In carriera, Laudrup ha vinto due Campionati danesi, una Supercoppa di Germania, un Campionato italiano, 3 Campionati scozzesi, una Coppa di Scozia, una Coppa di Lega scozzese, una Champions League, una Supercoppa UEFA, un Europeo e una Confederations Cup.
Oggi Brian Laudrup compie 47 anni.
Sono nati oggi anche Luca Marchegiani, Juninho Paulista, Branislav Ivanovic, Sergio Romero e Franco Vazquez.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 08 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 08 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.