HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Nato Oggi...

Giancarlo Antognoni, la bandiera che ha scritto la storia della Fiorentina

01.04.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 11730 volte
© foto di Federico De Luca

Nato a Marsciano, un paesino della provincia perugina, Giancarlo Antognoni è considerato dai tifosi della Fiorentina una vera e propria bandiera. Forse l'unica mai passata sulle sponde dell'Arno. Perché 'il ragazzo che gioca guardando le stelle' passò l'intera carriera italiana a Firenze, prima di chiudere col calcio in Svizzera, al Losanna. E dire che tutti i top club dell'epoca avevano provato a strapparlo ai viola, senza fortuna: "Ogni volta che incontravo l'avvocato Agnelli mi ripeteva sempre la stessa cosa: caro Antognoni, avrei sempre voluto prenderla, ma lei s'è sempre rifiutato", confessò il Capitano viola a proposito del corteggiamento bianconero. Mica solo la Juve, però. Anche la Roma di Liedholm avrebbe fatto carte false per lui. "Nell'80 andai io a Roma dal presidente Viola. Invitò a cena me e mia moglie, mi avrebbe dato piazza di Spagna. Ma decisi di restare a Firenze" è l'ennesima testimonianza dell'amore per la sua Fiorentina. Nato e cresciuto col mito di Gianni Rivera, portò la Fiorentina ai vertici del campionato italiano sfiorando lo Scudetto delle polemiche poi vinto dalla Juventus, nell'81-'82. La sua carriera fu caratterizzata da alcuni gravi infortuni, come quello riportato nello scontro col portiere Silvano Martina o quello con Pellegrini della Sampdoria nell'84. Alla fine Antognoni restò a Firenze, da calciatore, per 15 anni e uno dei pochi rimpianti, almeno dal punto di vista dei tifosi, è quello di aver solo intravisto il Biondo giocare insieme a Roberto Baggio, sbarcato a Firenze nell'85. Dopo la chiusura della carriera da calciatore, ricoprì importanti ruoli all'interno della società gigliata. Per quanto riguarda l'esperienza in Nazionale, fu uno dei protagonisti della vittoria del Mondiale dell'82. In viola, Antognoni ha vinto una Coppa Italia e una Coppa di Lega Italo-Inglese. Nel 2010 è stato premiato con il Golden Foot. Oggi Giancarlo Antognoni compie 62 anni.
Sono nati oggi anche Arrigo Sacchi, Roberto Pruzzo, Cristiano Doni, Clarence Seedorf e Duvan Zapata.

Giancarlo Antognoni e Daniele Massaro
 
© foto di Andrea Pasquinucci
ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 gennaio 1954, la tv italiana trasmette la prima partita di calcio Il 24 gennaio 1954 a San Siro l'Italia batte in l'Egitto per 5-1 in un incontro di qualificazione ai Mondiali che si sarebbero disputati...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 24 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.