HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Nato Oggi...

Giuseppe Meazza, il balilla che per molti fu il più grande italiano di sempre

23.08.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 21800 volte
© foto di Sara Bittarelli

Per molti è stato il più grande calciatore italiano di sempre. Peccato che le immagini e i video dell'epoca ci possano venire difficilmente in aiuto, perché chi lo conosceva raccontava davvero faville su questo attaccante nato a Milano. Giuseppe Meazza era un giocatore guidato da grandissima tecnica ed eccellenti qualità nel dribbling. Era famoso per i doppi passi, ma anche per i rigori e le punizioni battute a 'foglia morta'. Iniziò a giocare nell'Inter, poi divenuta Ambrosiana-Inter nel '28, con cui rimase fino al 1940. Poi 2 anni nel Milano e una nella Juventus Cisitalia. Gli anni migliori erano già andati, ma Meazza non aveva alcuna intenzione di appendere gli scarpini al chiodo. Passò così al Varese nel campionato di guerra del '43-'44, poi dua anni all'Atalanta e l'ultima stagione nella sua Inter. 'Balilla', questo il suo soprannome dell'epoca, si fece notare anche in Nazionale, con cui vinse ben due campionati Mondiali. In carriera Meazza ha vinto due campionati, una Coppa Italia e proprio i Mondiali del '34 e del '38. Dopo l'addio al calcio giocato allenò Inter, Besiktas, Pro Patria, l'Italia e ancora l'Inter. Oggi sono passati 106 anni dalla nascita di Giuseppe Meazza.
Sono nati oggi anche Claudio Nassi, Gigi Delneri, Demetrio Albertini, Felice Evacuo e Daniele Cacia.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 17:35 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 27 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.