HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Nato Oggi...

Mazinho, campione del mondo che ora guarda giocare i suoi due fenomeni

08.04.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 9973 volte
© foto di Giacomo Morini

All'anagrafe è conosciuto come Iomar do Nascimento, ma per tutti è semplicemente Mazinho. Cresciuto nel Santa Cruz ma esploso col Vasco da Gama, ha giocato due stagioni anche in Italia, con la maglia del Lecce prima e della Fiorentina poi. L'avventura nel Belpaese non fu però all'altezza della sua fama e dopo soli 24 mesi decise di tornare in patria, al Palmeiras. In Salento Mazinho arrivò per sostituire Ubaldo Righetti e la buona stagione lo portò comunque ad essere acquistato, per circa 8 miliardi, dalla Fiorentina. Dopo due anni al Palmeiras, decise di tentare la seconda avventura europea, questa volta in Spagna. Due anni al Valencia, quattro al Celta Vigo e uno all'Elche, prima di chiudere la carriera agonistica al Vitoria, ancora in Brasile. Nato difensore centrale e utilizzato spesso e volentieri come esterno difensivo, col tempo avanzò il suo raggio d'azione trasformandosi in mediano davanti alla difesa. Con la Nazionale brasiliana, probabilmente, si è tolto le maggiori soddisfazioni vincendo anche il Mondiale del '94 da protagonista. Oggi il nome della famiglia è tenuto alto dai figli Thiago Alcantara del Bayern Monaco e Rafinha del Barcellona. Il suo palmares parla di un campionato carioca, 3 Campionati brasiliani, due campionati paulista e un Torneo Rio-San Paolo. Oltre, come detto, ad un Mondiale e una Copa America. Oggi Mazinho compie 50 anni.
Sono nati oggi anche Agostino Di Bartolomei, Francesco Flachi e Karim Bellarabi.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 21:45 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.