HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Nato Oggi...

Thomas Schaaf, bandiera del Werder Brema. In campo come in panchina

30.04.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 2565 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Una bandiera. Nel vero e proprio senso della parola. Non può essere definito altrimenti Thomas Schaaf dai tifosi del Werder Brema, visto che l'ex difensore ha speso tutta la propria carriera con indosso i colori bianco-verdi del club tedesco. Da giocatore, certamente, ma anche da allenatore. La sua carriera calcistica iniziò nel 1972 con le giovanili, per poi esordire in prima squadra nel '78. E Schaaf ha indossato quella maglia per i 17 anni successivi, diventando un vero e proprio punto di riferimento per il club. E per i tifosi, ovviamente. Poi, nel '95, ha tirato fuori i chiodi per appendere al muro le proprie scarpe e sedersi in panchina. Anche se a dire la verità, già da diversi anni si era preso l'incarico di seguire le giovanili del club, nonostante giocasse ancora. Dal '95 al '99 ha guidato la seconda squadra, poi il grande salto in prima. Sulla panchina del Werder è rimasto per ben 14 anni, vincendo anche diversi titoli. Poi un anno all'Eintracht Francoforte e pochi mesi all'Hannover, prima dell'esonero per scarsi risultati. In carriera, ovviamente col Werder, ha vinto 2 Campionati tedeschi, 3 Supercoppa di Germania, 2 Coppe di Germania e una Coppa delle Coppe. Da allenatore, 3 Coppe di Germania, un Campionato tedesco e una Coppa di Lega tedesca. Oggi Schaaf compie 55 anni.
Sono nati oggi anche Giuseppe Sannino, Simone Barone, Cristian Raimondi, Marc-Andre ter Stegen e Pawel Wszolek.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 10:22 ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.