HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Nato Oggi...

Vujadin Boskov, dalla storia con la Samp agli aforismi sempre attuali

16.05.2016 05.00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 19959 volte

"Rigore è quando arbitro fischia". "Gullit è come Cervo che esce di foresta". "Pallone entra quando Dio vuole". Potremmo continuare all'infinito con le celebri citazioni di Vujadin Boskov, indimenticato allenatore che proprio in Italia ha costruito gran parte della sua fama. Da calciatore ha vestito le maglie di Vojvodina, Sampdoria e Young Boys, club nel quale iniziò a interpretare l'innovativo ruolo di allenatore giocatore. E' in panchina, però, che Boskov riuscì a togliersi le migliori soddisfazioni della carriera. Dopo l'esperienza elvetica tornò al suo Vojvodina, poi la panchina della Jugoslavia ed il trasferimento in Olanda, con Den Haag e Feyenoord. Nel '78 volò in Spagna, alla Real Sociedad, mentre dal '79 all'82 guidò il Real Madrid e successivamente lo Sporting Gijon. Dall'85, il suo arrivo in Italia grazie all'Ascoli. Poi, dall'86 al '92, il fortunato periodo sampdoriano in cui vinse anche uno Scudetto, lo storico del '90-'91, e raggiunse la finale di Coppa dei Campioni. Dopo il bellissimo periodo genovese, ci furono Roma, Napoli, Servette, ancora Samp, Perugia e infine la panchina della Jugoslavia. Il 27 aprile 2014 ci ha lasciato in seguito ad una lunga malattia. In carriera Vujadin Boskov ha vinto una Coppa d'Olanda, un Campionato spagnolo, due Coppe di Spagna, un campionato di B, due Coppe Italia, un campionato italiano, una Supercoppa italiana e una Coppa delle Coppe. Oggi sono passati 85 anni dalla nascita di uno dei personaggi più influenti del mondo del calcio. Sono nati oggi anche Claudio Garella, Antonio De Vitis, Lionel Scaloni e José Mauri.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 marzo 2016, muore Johann Cruijff. L'uomo che cambiò il calcio Il 24 marzo 2016 si spegna a 68 anni, dopo una lunga malattia, Johann Cruijff. Si avvicinò al calcio grazie alla madre che lavorava...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 24/03/17 h 21:45 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 25 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.