HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » novara » Altre Notizie
Altre Notizie

Serie A, Parma-Novara: le probabili formazioni

Fischio d'inizio alle ore 20.45. Diretta Gol su Tuttomercatoweb dalle 20.15.
11.04.2012 11:30 di Simone Lorini    articolo letto 2952 volte
Serie A, Parma-Novara: le probabili formazioni
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
PARMA - Un cambio forzato, quello di Paletta, e due "volontari" come Biabiany e Gobbi. Sembrano queste le tre modifiche che Donadoni ha mente per il suo Parma che stasera alle 20.45 avrà di fronte il Novara nella sfida che vale una stagione. Santacroce sostituirà il grintoso argentino, mentre Jonathan e Modesto dovrebbero essere gli interpreti sulle fasce laterali. Probabile formazione (3-5-2): Mirante; Santacroce, Zaccardo, Lucarelli; Jonathan, Mariga, Valdes, Galloppa, Modesto; Floccari, Giovinco. A disposizione: Pavarini, Brandao, Biabiany, Valiani, Morrone, Gobbi, Okaka. Allenatore: Donadoni. NOVARA - Assente pesanti per Mister Tesser che per la trasferta in Emilia deve rinunciare a due pezzi da novanta quali Caracciolo e Paci (ex della partita). Il loro posto verrà preso da Centurioni e Mascara. Conferma per il modulo, che sarà ancora il 5-3-2, nel tentativo di irretire il duo offensivo crociato. Probabile formazione (5-3-2): Fontana; Morganella, Lisuzzo, Centurioni, Garcia, Gemiti; Porcari, Pesce, Rigoni; Jeda, Mascara. A disposizione: Coser, Dellafiore, Da Silva, Radovanovic, Jensen, Morimoto, Rubino. Allenatore: Tesser.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Novara

Dalla sala stampa dopo NOVARA-SPEZIA (25.02)
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.