HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ascoli-SPAL - Ascoli senza Lazzari, SPAL perde Castagnetti

Fischio d'inizio oggi ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.09.2016 06.03 di Giovanni Cimino   articolo letto 1619 volte
© foto di FotoSpot/TuttoLegaPro.com

Scampato il rischio di slittamento della gara, Ascoli e Spal tornano contro di fronte nelle terza giornata del campionato di serie B. Per il Picchio un cliente tutt'altro che abbordabile, visto che questa Spal vuole realmente stupire addetti ai lavori e avversarie 24 anni dopo l'ultima sua presenza tra i Cadetti. Solo una gara giocata dai bianconeri marchigiani di Alfredo Aglietti, al debutto davanti ai sempre passionali supporters ascolani, Spal che sabato scorso ha riscattato il ko di Benevento, con il secco tris rifilato al Vicenza. L'ultimo confronto in B risale al 31 gennaio 1993, quando i due team impattarono sullo 0-0. A dirigere la sfida, infine, è stato designato Valerio Marini della sezione di Roma 1.

COME ARRIVA L'ASCOLI Situazione del tutto in particolare in casa Ascoli, che dopo aver saltato la sfida di sabato scorso contro il Cesena, affronta ora la Spal, nonostante il rischio di ulteriore rinvio. Ma questo pomeriggio, al Cino e Lillo Del Duca, si giocherà e in palio ci saranno già punti estremamente preziosi. Alfredo Aglietti ha a sua disposizione Augustyn e Favilli, oltre a Carpani e Perez, mentre non può contare su Lazzari, Gigliotti e Giorgi. 4-3-3 per il tecnico toscano, ex bomber di Napoli e Reggina, con Lanni in porta, inedita coppia centrale composta da Augustyn e Mengoni, con Almini e Mignanelli esterni. Confermato il trio in mediana composto da Bianchi, Hallberg e Cassata, mentre davanti, largo al solito Cacia, spalleggiato da Orsolini e Gatto.

COME ARRIVA LA SPAL Fiducia e speranza, Ferrara sogna nuove imprese in biancoceleste, con il Cerbiatto in volo verso i piani alti della B. A Ascoli è già mezzo test di maturità per la banda di Leonardo Semplici, che però dovrà fare a meno dei centrocampisti Schiavon e Castagnetti, di fatto due interpreti con il medesimo ruolo. Il tecnico fiorentino confermerà il 3-5-2 con il rientrante Meret in porta, il trio Gasparetto, Giani, Cremonesi in difesa, Lazzari e Mora esterni a tutto campo, mentre in mezzo la soluzione più logica prevede l'utilizzo del trio Schiattarella-Arini-Pontisso, anche se Del Grosse spera di strappare una maglia da titolare. Davanti, la coppia designata è quella composta da Antenucci e Cerri.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Ascoli (4-3-3) - Lanni; Almici, Augustyn, Mengoni, Mignanelli; Bianchi, Hallberg, Cassata; Orsolini, Cacia, Gatto. Allenatore: Aglietti.

Spal (3-5-2) - Meret; Gasparetto, Giani, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Arini, Pontisso, Mora; Antenucci, Cerri. Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Marini di Roma 1

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 gennaio 1954, la tv italiana trasmette la prima partita di calcio Il 24 gennaio 1954 a San Siro l'Italia batte in l'Egitto per 5-1 in un incontro di qualificazione ai Mondiali che si sarebbero disputati...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 24 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.