HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Atalanta-Udinese - Thereau-Zapata per la salvezza

Live, pagelle e dichiarazioni domenica a partire dalle ore 15.00 su TMW!
07.05.2016 06.38 di Giovanni Cimino   articolo letto 6945 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Reja è salvo, De Canio no. In casa Atalanta, si pensa già alla prossima stagione e la sfida contro l'Udinese è l'occasione giusta per far giocare qualche seconda linea. La Dea vuole mantenere l'imbattibilità all'Atleti Azzurri d'Italia dopo le vittorie contro Bologna, Milan e Chievo e il pari contro la Roma, mentre in casa Udinese non c'è assolutamente spazio per i calcoli. Bianconeri con soli tre punti in più dalle terz'ultime e domenica prossima il campionato si chiude con un Udinese-Carpi che potrebbe essere un inatteso scontro da dentro e fuori. Quattro successi esterni per i bianconeri fuori casa, nessuno nel 2016, visto che l'Udinese non vince lontano dal Friuli dal 20 dicembre, 0-1 al Torino. Solo sei successi bianconeri a Bergamo in 31 sfide, l'ultimo risale al 20 dicembre 2006, 1-2 firmato De Martino e Di Natale (tanto per cambiare). Designazione "mondiale" per una delle sfide clou della giornata, che sarà diretta dal signor Rizzoli, per la verità reduce da una stagione con molte ombre e tante polemiche.

COME ARRIVA L'ATALANTA Spazio a qualche calciatore che ha giocato meno nel 4-2-3-1 anti-Udinese pensato da Edy Reja. In porta l'esordio del portiere Radunovic, con Bellini a destra, alla sua ultima gara in neroazzurro, coppia centrale inedita composta da Masiello e Djimsiti, con Dramè a sinistra. Davanti al duo in mediana Gagliardini, Cigarini, largo al trio D'Alessandro-Diamanti-Freuler. In avanti con Pinilla ancora indisponibile, ballottaggio Borriello-Monachello. E' disponibile anche El Papu Gomez, che si è vista abbuonata dalla Corte d'Appello Federale, una giornata di squalifica.

COME ARRIVA L'UDINESE Gara ad alta tensione per l'Udinese di Gigi De Canio. Contro l'Atalanta, non bisogna assolutamente sbagliare, altrimenti la sfida contro il Carpi all'ultima giornata, rappresenterà uno scontro mortale da brividi. Bergamo evoca dolci ricordi al trainer lucano, che al Brumana ha ottenuto la salvezza il 2 giugno 2003 nello spareggio alla guida della Reggina. 3-5-2 per i bianconeri, privi di Totò Di Natale, Armero e dello squalificato Felipe: convocato Heurtaux, reduce da problemi fisici. Davanti a Karnezis, il trio Wague, Danilo, Domizzi, a metà campo, con Badu, Kuzmanovic e Halfredsson, larghi Widmer e Alì Adnan, con lo svizzero recuperato in extremis dopo gli acciacchi accusati in settimana. Davanti, la coppia Thereau-Zapata.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Atalanta (4-2-3-1) - Radunovic; Bellini, Masiello, Djimsiti, Dramé; Gagliardini, Cigarini; D'Alessandro, Diamanti, Freuler; Borriello. Allenatore: Reja

Udinese (3-5-2) - Karnezis; Wague, Danilo, Domizzi; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Hallfredsson, Ali Adnan; Thereau, Zapata. Allenatore: De Canio

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.