HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Avellino-Cittadella - Torna Castaldo dall'inizio

Fischio d'inizio oggi alle 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
20.09.2016 06.35 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 3082 volte
© foto di Federico Gaetano

Turno infrasettimanale in Serie B. Siamo già entrati in una fase clou del campionato cadetto, che vede il primo testacoda della stagione. Allo stadio Partenio si affrontano Avellino e Cittadella, due squadre che stanno vivendo momenti diametralmente opposti. Gli uomini di Toscano sono ultimi in classifica, insieme a Pro Vercelli e Latina. Solo due pareggi conquistati nelle prime quattro giornate, un bottino amaro per i campani che hanno assoluto bisogno di punti tra le mura amiche, anche per rialzarsi dopo la sconfitta di Verona. Il Cittadella, di contro, sta proseguendo una corsa sorprendente. I ragazzi di Venturato sono soli in testa alla classifica, con ben lunghezze di vantaggio sulle inseguitrice. Un risultato positivo in terra irpina sarebbe una conferma di quanto la realtà veneta sia concreta e non solo una favola.

COME ARRIVA L'AVELLINO - La batosta di Verona non ha sicuramente aiutato gli uomini di Toscano, scoraggiati dal misero bottino raccolto in queste prime giornate. Il match casalingo contro la capolista diventa un crocevia importante, per cambiare rotta e staccarsi dalle zone basse della classifica. Non ci sarà Gavazzi, colpito dalla rottura del crociato anteriore che lo costringerà a rimanere fuori per diverso tempo. Oltre a lui, l'allenatore dovrà fare a meno di Frattali, Lasik, Migliorini e Molina, mentre sono rimasti fuori D'Attilo e Tassi per scelta tecnica. I lupi irpini scenderanno in campo con un 3-5-2 che vedrà Radunovic tra i pali. Difesa composta da Diallo, Djimsiti e Gonzalez. Sugli esterni spazio a Belloni e Crecco, mentre al centro agiranno Soumarè, Paghera e D'Angelo. In avanti confermato Ardemagni, mentre torna Castaldo dal primo minuto dopo la prestazione non troppo convincente di Mokulu.

COME ARRIVA IL CITTADELLA - L'entusiasmo per i tifosi veneti è alle stelle. Dopo quattro giornate, la quadra di Venturato ha portato a casa quattro vittorie piazzandosi da sola in testa alla classifica. Un inizio spumeggiante per gli amaranto, pronti a ripetersi anche fuori casa su un campo difficile come quello del Partenio. L'allenatore ha l'imbarazzo della scelta, e si profilano due ballottaggi: in difesa Pelagatti e in vantaggio su Pascali, con quest'ultimo che non è al meglio, mentre in attacco Arrighini dovrebbe partire dal primo minuto al posto di Strizzolo. Spazio al 4-3-1-2 con Alfonso tra pali. Sugli esterni di difesa ci saranno Salvi e Martin, con Scaglia a far coppia probabilmente con Pelagatti. A centrocampo spazio al trio Schennetti, Iori e Bartolomei. Sulla trequarti agirà Chiaretti, alle spalle del duo Litteri e Arrighini.

Le probabili formazioni

AVELLINO (3-5-2): Radunovic; Diallo, Djimsiti, Gonzalez; Belloni, Soumarè, Paghera, D'Angelo, Crecco; Castaldo, Ardemagni. Allenatore: Domenico Toscano.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pelagatti, Scaglia, Martin; Schenetti, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Litteri, Arrighini. Allenatore: Roberto Venturato.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.