HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Avellino-Trapani - Torna Ardemagni, dubbio Citro

Fischio d'inizio oggi alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.09.2016 06.06 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 2462 volte
© foto di Federico Gaetano

La serie B procede a passo spedito. Siamo arrivati alla terza giornata del campionato cadetto, che potrebbe già delineare diversi scenari all'interno della classifica. Di sicuro, non è stata una partenza sprint quella di Avellino e Trapani. I campani, dopo aver pareggiato alla prima casalinga contro il Brescia, hanno impattato anche a Chiavari, dove l'Entella si è imposta per 2-0. Un bottino amaro per Toscano ed i suoi, che sono alla ricerca della prima vittoria stagionale anche per rilanciarsi subito ed inviare un segnale chiaro al campionato. Stesso segnale che vorrebbe lanciare anche il Trapani, di una sola lunghezza in avanti rispetto agli avversari irpini. Due pareggi, contro Novara e Pro Vercelli, non hanno fatto di certo esaltare il pubblico siciliano, che si aspetta una prestazione importante al Partenio, magari portando a casa un risultato considerevole per la squadra di Serse Cosmi.

COME ARRIVA L'AVELLINO - Per mister Toscano è arrivato il momento della concretezza. Dopo un pareggio ed una sconfitta, la squadra campana non vuole più aspettare e proprio contro il Trapani i tre punti sono un obiettivo da non lasciarsi sfuggire. Tante le crepe emerse contro l'Entella, che Toscano proverà ad aggiustare già dal prossimo match. Si gioca tra le mura amiche, ed il pubblico avellinese ha sete di vittoria. Lupi irpini che scenderanno in campo con un 3-5-2 che vedrà Frattali tra i pali, difesa composta da Jidayi, Diallo e Gonzalez. Sulla corsie esterne agiranno Belloni ed Asmah, mentre al centro Omeonga non è al top ed è probabile che Toscano si affidi al trio D'Angelo, Lasik e Paghera. In attacco torna Ardemagni dal primo minuto, che farà coppia con Castaldo. "Dobbiamo fare una partita importante, perché l'avversario è difficile e lo ha dimostrato già in questo inizio di stagione. Ha cambiato poco rispetto alla passata stagione e ha una sua identità precisa. Solo attraverso una prestazione positiva potrà arrivare il risultato", le parole nelle conferenza pre partita di Toscano.

COME ARRIVA IL TRAPANI - Il Trapani non conosce ancora vittoria, ma al momento il bottino è migliore di quello degli avversari in maglia verde. La trasferta al Partenio sarà tutt'altro che semplice, considerata anche la voglia degli irpini di cambiare rotta e portare a casa un risultato positivo. I siciliani, però, non vogliono ancora incappare nella prima sconfitta stagionale, ed in gare come questa l'aspetto motivazionale assume un valore importante. Siciliani che scenderanno in campo con un 3-4-1-2 con Guerrieri a difendere la porta. Pagliarulo, Casasola e Legittimo comporranno il trio di difesa. Sulle fasce spazio a Fazio e Rizzato, con le chiavi del centrocampo affidate a Barillà e Nizzetto. Coronado si posizionerà dietro le due punte, con Citro che non è al top a causa della pubalgia, ma dovrebbe far coppia con De Cenco. In caso di forfait, è pronto Ferretti. Trapani che dovrà fare a meno degli infortunati Ciaramitaro, Machin e Scozzarella. "Toscano è un tecnico preparato, che conosco bene e che stimo. Potrebbe cambiare qualcosa rispetto alle prime uscite e io mi aspetto di tutto. Sarà una partita importante, ma il campionato è all'inizio, deve entrare ancora nel vivo. Il nostro obiettivo è quello di trovare l'identità attraverso i risultati e le prestazioni" le parole di Serse Cosmi, nel corso della conferenza pre partita.

Le probabili formazioni

Avellino (3-5-2): Frattali; Jidayi, Diallo, Gonzalez; Belloni, D'Angelo, Lasik, Paghera, Asmah; Ardemagni, Castaldo. Allenatore: Domenico Toscano

Trapani (3-4-1-2): Guerrieri; Pagliarulo, Casasola, Legittimo; Fazio, Barillà, Nizzetto, Rizzato; Coronado; De Cenco, Citro. Allenatore: Serse Cosmi

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.