HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Besiktas-Napoli - Tre dubbi per Sarri

Calcio d'inizio ore 18.45: Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.11.2016 06.03 di Arturo Minervini   articolo letto 5937 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Insidia turca. Nel quarto turno del gruppo B di Champions League - calcio d'inizio all'insolito orario delle 18.45 -, il Napoli fa visita al Besiktas per provare a riscattare la sconfitta interna rimediata proprio contro la squadra di Gunes nel turno precedente. La classifica vede ancora la squadra di Sarri al primo posto, ma ora la situazione si è tremendamente complicata per i partenopei, che hanno un solo punto di vantaggio sullo stesso Besiktas ed appena due sul Benfica. Chiaro, dunque, che la sfida della Vodafone Arena diventi uno un bivio cruciale per i futuri europei degli azzurri. Sarà proprio lo stadio l'insidia maggiore per il Napoli, che dovrà fronteggiare l'incredibile carica della tifoseria turca, con 42mila tifosi che sosterranno i padroni di casa dal primo all'ultimo minuto come già fatto al San Paolo.

COME ARRIVA IL BESIKTAS - "Usiamo tutti i giocatori a disposizione, valuterò il miglior undici da schierare, non ho ancora scelto ma l'obiettivo è tenere il Napoli lontano dalla nostra area di rigore. Inler e Ozyakup si sono allenati al 100% anche se non hanno ancora il ritmo". Così parla alla vigilia il tecnico Şenol Güneş, che dovrà rinunciare gli infortunati Uysal, Talisca, Erkin e e Ozbiliz. Nel 4-2-3-1 utilizzato nella sfida del San Paolo. Tra i pali spazio a Fabri con Beck, Marcelo, Tosic ed Adriano. Atiba ed Hutchinson in mediana con Quaresma Olcay ed Tolgay sulla trequarti ed Aboubakar unico riferimento offensivo.

COME ARRIVA IL NAPOLI - "Cambieremo qualche elemento, non possiamo di certo andare ad una rotazione massiccia, poi se mi chiedete dei titolarissimi non so più quali siano perchè cambiamo continuamente. Poi vedremo per la Lazio come usciremo dalla gara di domani, forse lì cambieremo ma sempre senza stravolgere". Parla così alla vigilia Maurizio Sarri, che deve ancora sciogliere diversi dubbi per la delicatissima sfida del tardo pomeriggio. Nel collaudato 4-3-3 spazio a Reina, con difesa composta da Hysaj, Chiriches (che pare in vantaggio su Maksimovic), Koulibaly e Ghoulam. In mediana difficile pensare alla rinuncia di Allan e Hamsik, con Jorginho che dovrebbe ritornare titolare dopo la panchina dello Juventus Stadium (occhio però all'opzione Diawara). In avanti Gabbiadini al rientro dovrebbe avere una chance dal primo minuto, con Callejon a destra e Mertens che dovrebbe essere comunque preferito ad Insigne (che potrebbe pagare lo sfogo al momento del cambio contro la Juventus).

PROBABILI FORMAZIONI

Besiktas (4-2-3-1) Fabri; Beck, Tosic, Marcelo, Adriano; Atiba, Inler; Tolgay, Olcay, Quaresma; Aboubakar. All. Şenol Gunes.

Napoli (4-3-3) - Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Gabbiadini. All.: Maurizio Sarri.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 16:12 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.