VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cagliari-Lanciano - Sau e Giannetti dal 1'

Fischio d'inizio alle 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
23.04.2016 06.07 di Andrea Carlino   articolo letto 3163 volte
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net

Il Cagliari vuole avvicinarsi all'aritmetica promozione in Serie A, il Lanciano, invece, vuole ancora vincere per rispondere sul campo alla sentenza del Tribunale Federale che ha penalizzato di altri cinque punti il sodalizio abruzzese. Non sarà un match banale quello del Sant'Elia tra le due compagini in un match valido per la 38/a giornata. I sardi, con due vittorie tra le mura amiche (la prossima settimana arriverà il Livorno) potrebbero già festeggiare la massima serie, ma non sarà facile contro gli abruzzesi che martedì scorso hanno sconfitto il Novara in casa. Sarà match inedito tra Cagliari e Lanciano: infatti le due squadre non si sono mai fronteggiate nell'isola. All'andata vinsero i sardi per 3-1. L'arbitro sarà Minelli della sezione di Varese.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Rastelli si affida al 4-3-1-2 con Sau e Giannetti in attacco con Joao Pedro trequartista vista le assenze forzate di Farias e Melchiorri. In porta ci sarà Storari, mentre in difesa sono diversi i dubbi: Balzano e Murru sugli esterni, Ceppitelli e Capuano in mezzo. Scalpita Salamon che potrebbe giocare con Capuano spostato a sinistra. In mediana con Di Gennaro ci saranno Fossati e Deiola. Così il tecnico dei sardi alla vigilia del match: "Il Lanciano è una squadra invischiata nella lotta per non retrocedere, però non dimentichiamo che un paio di mesi fa sembrava condannata, invece nel girone di ritorno ha saputo riprendersi. Troveremo un avversario da prendere con le molle, ancora più arrabbiato dopo la penalizzazione dei giorni scorsi. Noi dobbiamo cercare di mettere in campo la stessa ferocia agonistica vista col Brescia".

COME ARRIVA IL LANCIANO - Gli abruzzesi non vogliono mollare malgrado la mazzata della penalizzazione di ulteriori di cinque anni che hanno fatto sprofondare la squadra al penultimo posto. Il tecnico Maragliulo non si dà per vinto. Così in conferenza stampa: "Mi rendo conto che sulla carta abbiamo 3 trasferte brutte, perché abbiamo Cagliari, Pescara e all'ultima giornata Livorno che in questo momento non sappiamo che partita possa essere. Dico anche che gli impegni che abbiamo in casa contro Avellino e Ternana non sono affatto facili. Tuttavia la cosa che mi fa stare abbastanza tranquillo è l'atteggiamento dei miei ragazzi che è sempre positivo e propositivo. Cagliari? Trasferta proibitiva. Affronteremo una squadra stratosferica che con la B non ha niente a che vedere. Tuttavia noi non dobbiamo essere l'agnello sacrificale". Sarà 4-3-2-1 con Cragno in porta, Salviato e Di Matteo sulle fasce, Amenta e Aquilanti in mezzo. Vastola, Bacinovic e Rocca in mezzo, Marilungo e Di Francesco sulla trequarti con Ferrari centravanti. Boldor (infortunato) e Vitale (squalificato) sono gli unici indisponibili.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Balzano, Ceppitelli, Capuano, Murru; Di Gennaro, Fossati, Deiola; Joao Pedro; Sau, Giannetti. All.: Rastelli

LANCIANO (4-3-2-1): Cragno; Di Matteo, Amenta, Aquilanti, Salviato; Rocca, Bacinovic, Vastola; Di Francesco, Marilungo; Ferrari. All.: Maragliulo

ARBITRO: Minelli della sezione di Varese

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
26 aprile 1998, la Juve batte l'Inter nella sfida scudetto. Polemiche sull'arbitro Ceccarini Il 26 aprile 1998 la Juve vince 1-0 la sfida scudetto con l'Inter. Le due squadre in quel momento erano divise da un solo punto in...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Probabili Formazioni con Indici di Schierabilità & Percentuale voto panchina 34^ Giornata--IN AGGIORNAMENTO- AGGIORNATO 27-04-2017  ORE 00:20 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 27 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.