HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Carpi-Lazio - Diverse assenze per Inzaghi

Live, pagelle e dichiarazioni a partire da domani alle 15 su TMW!
07.05.2016 06.42 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 5789 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Arrivati a questo punto della stagione, sono poche le squadre che hanno dei chiari obiettivi da portare a compimento entro l'ultima giornata di campionato. E in Serie A, tra queste, c'è il Carpi, in un'emozionante lotta-salvezza con il Palermo in primis, a pari punti in classifica. Di fronte, nel penultimo turno di campionato, ci sarà la Lazio, ancora in corsa - anche se arretrata - per un posto in Europa League.

COME ARRIVA IL CARPI - L'ultimo k.o. contro la Juventus era ampiamente prevedibile. Prima di questo match, i biancorossi avevano conquistato sette punti in tre partite, staccando di fatto il Palermo. Adesso però i punti sono trentacinque, proprio come la formazione di Ballardini. E allora il testa a testa si preannuncia a dir poco avvincente. Per questa sfida Fabrizio Castori sceglie il 4-4-1-1, con poche indisponibilità: il lungodegente Gnahorè, Fedele e Brkic, assenze ampiamente sopportabili. Qualche dubbio in difesa per il tecnico biancorosso, che dovrà decidere se mandare in campo Poli o Zaccardo al centro della difesa insieme a Romagnoli. E lo stesso discorso può essere fatto a centrocampo, dove accanto a Bianco, in regia, ci sarà uno tra Crimi e Cofie, alla pari al momento nel ballottaggio. In avanti Lollo agirà alle spalle di Mbakogu.

COME ARRIVA LA LAZIO - Simone Inzaghi aveva cominciato bene la sua avventura sulla panchina della prima squadra biancoceleste, con due vittorie in altrettante gare. Poi il doppio stop, prima contro la Juventus, poi contro la Sampdoria. Ma il successo di domenica sera sull'Inter ha ridato entusiasmo alla squadra e accesso una piccola fiammella di speranza nella corsa - difficilissima - al sesto posto. I punti di distacco da Sassuolo sono quattro, e in due partite è davvero dura. Diverse assenze per questa partita. Ai tanti infortunati si sono aggiunti anche gli squalificati Gentiletti e Keita, che dunque non saranno del match. In difesa pertanto scelte obbligate al centro, dove ci saranno Bisevac e Hoedt, con Mauricio in panchina. Confermati Basta e Konko, adattato a sinistra, sulle due corsie. Il centrocampo dovrebbe essere confermato in toto: Onazi, Biglia e Lulic, anche se c'è una piccola speranza per Parolo, che spinge per un posto. In avanti Candreva e Klose certi del posto, mentre per la fascia sinistra Mauri e Felipe Anderson sono in ballottaggio.

PROBABILI FORMAZIONI:

CARPI (4-4-1-1): Belec, Letizia, Romagnoli, Poli, Gagliolo, Pasciuti, Bianco, Crimi, Di Gaudio, Lollo, Mbakogu. Allenatore: Castori

LAZIO (4-3-3): Marchetti, Basta, Bisevac, Hoedt, Konko, Onazi, Biglia, Lulic, Candreva, Klose, Mauri. Allenatore: Inzaghi

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.