HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chievo-Milan - Lapadula può essere titolare

Fischio d'inizio domani ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
15.10.2016 06.25 di Andrea Carlino   articolo letto 7628 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Il posticipo domenicale dell'ottava giornata di Serie A si gioca al Bentegodi ed è un match d'alta classifica malgrado in campo ci sia una provinciale, il Chievo, e una nobile decaduta del calcio, il Milan. Sfida tra la squadra che finora ha schierato (inclusi sostituti) i giocatori con l'età media più bassa (Milan, 25 anni e 293 giorni) e quella che ha mandato in campo quelli con l'età media più alta (31 anni, 91 giorni). Rossoneri con 13 punti totalizzati e terzo posto in classifica. Situazione analoga per la formazione veronese che, fino a questo momento, può essere definita come la sorpresa di questa prima parte di stagione. Il Milan è imbattuto nelle ultime 19 sfide di campionato con il Chievo e ha vinto ben 16 volte nel parziale: l'ultima vittoria veneta è il 2-1 del dicembre 2005. Il Chievo ha vinto solo due dei 28 precedenti contro il Milan in Serie A: sei pareggi e 20 sconfitte. Al Bentegodi tutte le ultime tre sfide di campionato tra Chievo e Milan sono terminate in parità, sempre per 0-0. Il Milan ha collezionato tre vittorie e un pareggio negli ultimi quattro turni: è da febbraio che i rossoneri non riescono ad inanellare cinque risultati utili consecutivi in A. Sarà questo l'ottavo confronto in Serie A tra Rolando Maran e Vincenzo Montella (entrambi ex tecnici del Catania): il tecnico rossonero è avanti per cinque vittorie a due. L'arbitro dell'incontro è Gianluca Rocchi della sezione di Firenze. Calcio d'inizio alle ore 20.45.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Maran darà un turno di riposo a Hetemaj e Cesar, reduci da impegni con le rispettive nazionali. Spazio quindi a Rigoni a centrocampo e Gamberini in difesa. Davanti confermata la coppia Inglese-Meggiorini. Sarà 4-3-1-2 con Sorrentino in porta, Cacciatore, Gamberini, Dainelli e Gobbi in difesa. Castro, Radovanovic e Rigoni in mezzo, Birsa trequartista alle spalle di Inglese e Meggiorini.

COME ARRIVA IL MILAN - Poche alternative per Montella: Bacca, reduce dagli impegni con la Colombia, verrà risparmiato per averlo tonico contro la Juventus. Al suo posto chance per Lapadula. Con Montolivo infortunato è Locatelli il favorito a centrocampo con Sosa alternativa. In difesa scelte obbligate con Antonelli infortunato, Calabria in dubbio e Gomez non al meglio. Sarà 4-3-3 con Donnarumma in porta, Abate e De Sciglio sulle fasce, Paletta e Romagnoli in mezzo, Kucka, Locatelli e Bonaventura in mezzo, Suso, Lapadula e Niang in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi, Castro, Radovanovic, Rioni; Birsa, Inglese, Meggiorini. All. Maran

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Lapdula, Niang. All. Montella.

ARBITRO: Rocchi della sezione di Firenze

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte Il 20 gennaio 1983 muore a Rio de Janeiro Manoel Francisco dos Santos, per tutti semplicemente Manè Garrincha. Ala destra dalla enormi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 21°giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma! Buona lettura! CHIEVO - FIORENTINA Chievo...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Friday 20 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.