HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Entella-Avellino - Ardemagni in panchina

Fischio d'inizio ore 17.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.09.2016 06.05 di Andrea Carlino   articolo letto 5008 volte
© foto di Federico Gaetano

L'Entella vuole riscattare la sconfitta della prima giornata contro il Frosinone (2-0). L'Avellino, invece, vuole portare a casa punti importanti dopo il pari casalingo contro il Brescia. La gara delle 17.30 della 2/a giornata di Serie B vede i liguri contrapporsi agli irpini allo stadio Comunale di Chiavari. L'Entella, giovedì, ha messo in difficoltà il Genoa per un tempo e mezzo. La condizione sta migliorando e gli auspici sono buoni. La squadra di Breda dovrà ripartire da quanto di buono visto ieri ma anche confermare uno dei punti di forza della squadra nella scorsa stagione: l'andamento nelle gare giocate in casa, che l'anno scorso fruttò ben 43 punti sui 64 totali. Due sono i precedenti tra Virtus Entella-Avellino, tutti disputati in Serie B. In terra ligure, i biancoverdi hanno conquistato un solo punto nel campionato 2014-2015, pareggiando 0 a 0, mentre l'anno successivo - nel campionato 2015-16 - i padroni di casa surclassarono l'Avellino per 4 a 0, con reti messe a segno da Staiti, Masucci, Palermo e Sini. L'arbitro dell'incontro è di Martino della sezione di Teramo.

COME ARRIVA L'ENTELLA - I liguri vogliono partire bene davanti al proprio pubblico. Il tecnico Breda avrà a disposizione l'ultimo arrivo Najb Ammari (partirà dalla panchina), ma deve fare i conti con l'assenza di Costa Ferreira, così come quella di Keita: al posto potrebbe giocare Baraye. Sarà 4-3-1-2 con Iacobucci in porta, Iacoponi e Baraye esterni, Pellizzer e Ceccarelli centrali. Palermo, Troiano e Moscati in mezzo, Tremolada trequartista con Masucci e Caputo coppia d'attacco. Le parole dell'allenatore dei liguri in conferenza stampa: "Dopo la partita di Frosinone c'è la necessità nel continuare di processo di crescita della prestazione, però mettendo anche come obbiettivo principale anche quello dei punti. Troveremo davanti un avversario di qualità, che nel mercato si è rinforzato, che dimostra di ambire a obiettivi importanti. Noi dobbiamo guardare la nostra crescita come gruppo e come efficacia. Quindi bene la prima partita in casa, subito la voglia e l'intenzione di fare una buona prestazione".

COME ARRIVA L'AVELLINO - Omeonga è rientrato in gruppo e sarà della gara. Assenti i nazionali Radunovic, Camarà e Djimsiti. Fuori gli infortunati Migliorini e Molina, squalificato Diallo. Il tecnico Toscano avrà a disposizione l'attaccante Matteo Ardemagni, ultimo arrivato del mercato estivo. Sarà 3-5-2 con Frattali in porta, Donkor, Jidayi e Gonzalez (rientrato dalla squalifica) in mezzo. Belloni e Asmah sugli esterni con Lasik, Omeonga e D'Angelo in mezzo. Castalo e Mokulu in attacco. Queste le parole del tecnico degli irpini in conferenza stampa: "L'Entella non meritava assolutamente la sconfitta contro il Frosinone. E' una buona squadra reduce da un'ottima stagione. Ha grosse individualità e ha cambiato poco. Ho visto la mia squadra crescere, ha ampi margini di miglioramento. I ragazzi stanno giocando con grande impegno, hanno voglia di allenarsi e di mettersi in mostra".

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Iacoponi, Pellizzer, Ceccarelli, Baraye; Palermo, Troiano, Moscati; Tremolada; Masucci, Caputo. All. Breda.

AVELLINO (3-5-2): Frattali; Donkor, Jidayi, Gonzalez; Belloni, Lasik, Omeonga, D'Angelo, Asmah; Castaldo, Mokulu. All. Toscano.

ARBITRO: Di Martino della sezione di Teramo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.