HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Galles-Slovacchia - Bale sfida Hamsik

Fischio d'inizio ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
11.06.2016 06.10 di Giovanni Cimino   articolo letto 3573 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nella seconda giornata della fase finale del campionato Europeo 2016, subito in campo due esordienti assolute, il Galles e la Slovacchia, che si sfidano in una gara già importante per il discorso qualificazione agli ottavi di finale. Non sarà solo Bale contro Hamsik, ma molto di più, sopratutto perché la formazione dell'Est ha già calcato palcoscenici importanti, come la fase finale del Mondiale 2010, mentre la squadra guidata da Chris Coleman incarna perfettamente lo spirito british e la caparbietà di un calcio che è stato capace di centrare una qualificazione impensabile solo qualche anno fa. Solo due confronti tra le due nazionali, entrambi validi per le qualificazioni a Euro 2008, con bilancio di una vittoria a testa. A dirigere la prima gara del girone B, è stato chiamato il signor Svein Oddvar Moen, norvegese.

COME ARRIVA IL GALLES Tutto pronto in casa Galles per l'attesissimo esordio ad Euro 2016. Sbagliatissimo considerare la formazione britannica "solo Bale", perché i valori per fare bene ci sono davvero tutti: e chissà, sperare anche di andare avanti. Contro la Slovacchia è già sfida decisiva per stabilire un minimo di gerarchie di forza del girone B. Coleman recupera gli acciaccati Allen e Robson-Kanu. Probabile 3-5-2 per la formazione gallese, con Hennessey tra i pali, il trio Williams, Chester e Davies nella linea arretrata, Gunter e Taylor ai lati con il compito della doppia fase, mentre assieme a Aaron Ramsey, altra individualità di spicco della squadra, probabile spazio per lo stesso Allen e uno tra Vaughan e Ledley. In avanti, la coppia Bale-Vokes.

COME ARRIVA LA SLOVACCHIA Esordio assoluto ad una fase finale dell'Europeo per la Slovacchia di Jan Kozak, formazione però composta da calciatori tutt'altro che poco avvezzi ai palcoscenici internazionali. E con il Galles è subito gara da non sbagliare, per confermare le previsioni degli addetti ai lavori, che vedono Hamsik e soci appena dietro la favorita del girone Inghilterra. Sarà il 4-2-3-1 il modulo scelto dal ct slovacco, che vedrà la presenza di Kozacik tra i pali, Pekarik, Durica, Skrtel e Svento sulla linea arretrata. Il milanista Kucka e Hrosovsky a protezione della retroguardia, con Hamsik libero di agire sulla trequarti. Davanti dovrebbe giocare Nemec, tre reti nella campagna di qualificazione, mentre l'ex Pescara Weiss e Robert Mak del Paok Salonicco (un jolly d'attacco dall'ottimo fisico) agiranno sugli esterni. Le alternative davanti non mancano, con Stoch sempre in rampa di lancio, così come Duris e Duda.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Galles (3-5-2) - Hennessey; Williams, Chester e Davies; Gunter, Ledley, Allen, Ramsey, Taylor; Bale, Voakes. Allenatore: Coleman

Slovacchia (4-2-3-1) - Kozacik; Pekarik, Durica, Skrtel, Svento; Hrosovsky , Kucka; Weiss, Hamsik, Mak; Nemec. Allenatore: Kozak.

ARBITRO: Moen (NOR)

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, FARAGÒ AL CAGLIARI: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Paolo Faragò Ruolo: Centrocampista Presenze stagione 2016/17: 20 Gol stagione 2016/17: 4 Assist stagione...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 18 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.