HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Pescara - Juric pensa a Pandev

Fischio d'inizio oggi alle 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.09.2016 06.09 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 7540 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il campionato di Serie A entra nel vivo. La prima giornata d'autunno si prepara a presentarci diversi match interessanti, incroci che mettono a confronto realtà vivide del nostro campionato. Uno dei match da tenere d'occhio è sicuramente Genoa-Pescara, in programma oggi alle 15. Juric e Oddo sono due degli allenatori che meglio stanno facendo in questo avvio di stagione, in grado di mostrare un gioco divertente e concreto. Divertente come quello del Pescara, pronto a giocarsi tutto anche contro le grandi, come fatto con Napoli, Inter e Lazio. Non sempre positivo l'andamento sotto il punto di vista del risultato, la squadra abruzzese ha però mostrato gli attributi anche contro compagini decisamente più attrezzate. Gioco concreto, come quello mostrato dal Genoa di Juric. Contro il Napoli, il grifone è riuscito a tenere testa alla seconda forza del campionato, bloccandone il fulcro del gioco e strappando un pareggio importantissimo.

COME ARRIVA IL GENOA - Per Juric sarà inevitabile un po' di turnover, dopo l'impegno settimanale dispendioso contro il Napoli. Il tecnico dei rossoblu dovrà fare a meno di Pavoletti, infortunatosi proprio durante il match contro i partenopei, e dovrà affidarsi all'acerbo Simeone in attacco. Spazio quindi al 3-4-3 che vedrà un Perin mostratosi in gran forma nelle ultime uscite. Trio difensivo composto da Izzo, Burdisso e Munoz con quest'ultimo che prenderà il posto di Orban. A centrocampo Edenilson sull'esterno destro, con Laxalt che agirà dall'altro lato, in mezzo Rigoni e Rincon. Il tridente vedrà, come detto, Simeone al centro dell'attacco. Il tridente vedrà, come detto, Simeone al centro dell'attacco. Confermato Ocampos, mentre potrebbe esserci Pandev dal 1' minuto.

COME ARRIVA IL PESCARA - Pochi cambi per Massimo Oddo, alle prese ancora con un organico non al 100% della condizione. Niente da fare per Bahebeck, Coda e Gyomber che non sono stati convocati e sono quindi indisponibili. Sarà 4-3-2-1 con Bizzarri tra i pali, mentre al centro della difesa confermati Campagnaro e Fornasier. Zampano dovrebbe agire sull'out difensivo di destra al posto di Crescenzi, mentre Biraghi si posizionerà sulla sinistra. Aquilani confermato in cabina di regia, con Cristane e Memushaj a completare il terzetto di centrocampo. Sulla trequarti la coppia Verre-Benali, mentre come unica punta dovrebbe essere confermato Caprari falso nueve, con Manaj che scalpita in panchina.

Le probabili formazioni

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Rigoni, Rincon, Laxalt; Ocampos, Simeone, Pandev. Allenatore: Ivan Juric.

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Fornasier, Biraghi; Memushaj, Aquilani, Cristante; Verre, Benali; Caprari. Allenatore: Massimo Oddo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 gennaio 1997, Cesare Maldini debutta da ct della Nazionale contro l'Irlanda del Nord Il 22 gennaio 1997 Cesare Maldini debutta da ct sulla panchina della Nazionale. La partita era quella amichevole contro l'Irlanda del...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, INDISPONIBILI dopo la 21^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 22 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.