HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Roma - Ritorno da ex per Perotti

Fischio d'inizio lunedì alle 19. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
30.04.2016 06.54 di Andrea Piras   articolo letto 6520 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il secondo posto non deve essere un miraggio. Dopo la vittoria nello scontro diretto di lunedì scorso, la Roma vuole provare a scavalcare proprio il Napoli per accedere direttamente ai gironi della prossima Champions. Per gli uomini di Spalletti l'ostacolo da superare non sarà per niente semplice. Di fronte ci sarà un Genoa che in casa ha sempre dato del filo da torcere alle big, chiedere a Inter, Milan, Fiorentina e Lazio per credere. I rossoblu di Gian Piero Gasperini hanno già raggiunto la salvezza, ma vogliono chiudere in bellezza la stagione e presentarsi al prossimo derby con il morale a mille. I giallorossi non perdono in campionato dal 24 gennaio scorso, unica sconfitta della nuova gestione post Garcia in casa della Juventus. Da quel momento sono arrivati 36 punti frutto di undici vittorie e tre pareggi che hanno rilanciato i capitolini in graduatoria. Al "Ferraris" i liguri sono un rullo compressore conquistando cinque vittorie consecutive contro Udinese, Empoli, Torino, Frosinone e, appunto, Inter. L'ultima sconfitta casalinga del Vecchio Grifone risale al 5 gennaio scorso quando la Sampdoria, in trasferta per motivi di calendario, si è aggiudicata il derby della Lanterna. Il fattore Marassi è molto importante per Burdisso e compagni: sui 43 punti complessivi, il Genoa ne ha ottenuti 33 proprio fra le mura amiche. Sarà la sfida numero 49 fra le due squadre disputata in terra genovese con ben 25 successi della formazione di casa, i pareggi sono stati 15 e soltanto 8 le vittorie ospiti, l'ultima proprio la scorsa stagione grazie ad una rete di Nainggolan. L'ultimo successo dei rossoblu contro i giallorossi risale al campionato 2013-2014 con il greco Fetfatzidis a decidere l'incontro.

COME ARRIVA IL GENOA - Oltre alla sfida contro la Roma, l'occhio di Gian Piero Gasperini sarà rivolto anche al derby del prossimo 8 maggio. Fra le file dei rossoblu sono quattro i diffidati: Gabriel Silva, Rigoni, Ansaldi e De Maio. Davanti a Lamanna ci sarà il trio formato da Izzo, Burdisso e Munoz mentre a centrocampo troveremo la coppia formata da Ricon e Rigoni con sulle fasce proprio l'argentino ex Zenit San Pietroburgo e il brasiliano ex Carpi. In attacco confermatissimo bomber Pavoletti con Suso a destra e Laxalt a sinistra.

COME ARRIVA LA ROMA - Luciano Spalletti dovrebbe passare al 4-2-3-1 con Szczesny a difendere i pali giallorossi, Maicon sulla fascia destra, Digne su quella di sinistra mentre il pacchetto arretrato sarà completato da Manolas e Rudiger. In mediana ci saranno De Rossi e Nainggolan mentre sulla trequarti giocheranno Salah e gli l'ex di turno Perotti ed El Shaarawy. Il centravanti, infine, sarà Dzeko.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Ansaldi, Rincon, Rigoni, Gabriel Silva; Suso, Pavoletti, Laxalt. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Luciano Spalletti.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 21^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 19 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.