HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Grecia-Bosnia - E' già sfida decisiva

Fischio d'inizio oggi dalle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
13.11.2016 06.51 di Giovanni Cimino   articolo letto 4201 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il girone H della zona Europea delle Qualificazioni a Russia 2018, è di fatto già arrivato al turno decisivo. In particolare, il confronto tra Grecia e Bosnia Erzegovina, potrebbe di fatto designare la squadra che contenderà al Belgio il primo posto del raggruppamento, quello che conduce direttamente alla fase finale del campionato del Mondo. Greci sin qui impeccabili, con tre successi su tre gare, otto reti fatte e solo una subita, Bosnia che un mese fa ha riscattato al cospetto di Cipro, il pesante 0-4 subito in Belgio: squadre, dunque, separate da tre punti in graduatoria, dopo i primi 270' della campagna di Qualificazione. Tre i precedenti in Grecia tra le due selezioni nazionali, con due successi della formazione ellenica e un pari, che risale proprio all'ultimo incrocio tra i team, sulla strada di Brasile 2014. Sarà lo svedese Jonas Eriksson a dirigere la sfida che si giocherà al Georgios Karaiskakis, casa dell'Olympiakos.

COME ARRIVA LA GRECIA Micheal Skibbe sembra aver trovato la formula giusta per riportare la Grecia a livelli post- Euro 2004. Il test contro la Bosnia è quasi una finale, che sarà giocata senza il romanista Manolas, rimasto in sede causa infortunio al naso. Solito 4-2-3-1 per gli ellenici, con Karnezis tra i pali, Torosidis e Tzavellas laterali, il duo Oikonomou-Papastathopoulos al centro della difesa. Il duo Maniatis-Papadopoulos sulla mediana a coprire le spalle ai trequartisti Mandalos, Fortounis e Bakasetas. Unico riferimento offensivo Mitroglou.

COME ARRIVA LA BOSNIA Quella del Pireo è la gara decisiva sul cammino verso Russia 2018, a maggior ragione per una Bosnia in ritardo di tre punti rispetto alla Grecia. Badzarevic è consapevole che il successo della campagna verso il Mondiale dell'Est, passa molto dalla doppia sfida alla squadra ellenica. Il tecnico bosniaco confermerà il 4-4-2 che oramai da anni caratterizza la formazione balcanica. Davanti a Begovic, largo a Vranjes, Spahic-Sunjic, più Kolasinac a sinistra. A metà campo il tandem Pjanic-Medunjanin, con Visca e Lulic alti sugli esterni. Davanti la coppia "italiana" Dzeko-Djuric.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Grecia (4-2-3-1) - Karnezis; Torosidis, Oikonomou, Papastathopoulos, Tzavellas; Maniatis, Papadopoulos ; Mandalos, Fortounis, Bakasetas; Mitroglou. Allenatore: Skibbe.

Bosnia (4-4-2) - Begovic; Vranjes, Spahic, Sunjic, Kolasinac; Visca, Pjanic, Medunjanin, Lulic; Dzeko, Djuric. Allenatore: Badzarevic.

ARBITRO: Jonas Eriksson (SWE).

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 gennaio 1954, la tv italiana trasmette la prima partita di calcio Il 24 gennaio 1954 a San Siro l'Italia batte in l'Egitto per 5-1 in un incontro di qualificazione ai Mondiali che si sarebbero disputati...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
Fantacalcio, Infortunati & Squalificati 22^ Giornata Aggiornato 24/01/17 h 18:45 ATALANTA: in recupero:  in dubbio: Gomez out: Kessie (Coppa d'Africa), Suagher squalificati: diffidati: Kessie,...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 24 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.