HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas-Avellino - Pecchia si affida a Ganz

Fischio d'inizio oggi alle 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
17.09.2016 06.35 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 3024 volte
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com

Torna la Serie B. Il campionato cadetto è ripartito ieri, con ben tre anticipi che hanno visto le vittorie di Vicenza e Bari a discapito di Salernitana e Cesena, oltre al pareggio tra Carpi e Frosinone a reti inviolate. Alle 15 proseguirà il programma delle gare valide per la quarta giornata, e a Verona è già tempo di bilanci. L'Hellas di Pecchia, dopo una vittoria, un pareggio ed una sconfitta, è già chiamato a dare un segnale chiaro tra le mura amiche. L'avversario non è dei più semplici, visto il modo agguerrito con cui l'Avellino arriverà al Betengodi per giocarsi i tre punti. La squadra di Toscano si trova già nei bassi fondi della classifica, con soli due punti conquistati, e la vittoria sembra il risultato ottimale per uscire da una situazione che rischia di diventare scomoda con un risultato negativo.

COME ARRIVA L'HELLAS - Scotta ancora l'ultima sconfitta rimediata dagli scaligeri, a Benevento. Nella terra delle streghe, gli uomini di Pecchia sono incappati in uno stop clamoroso per una vittoria (quella del Benevento) dal sapore storico. Oggi un'altra campana per i gialloblu, caso del destino. Pecchia dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Nicolas tra i pali. Difesa a quattro composta da Souprayen, Cherubin, Bianchetti, Pisano. Il trio di centrocampo dovrebbe vedere Bessa, Romulo e Fossati. In attacco ci saranno Luppi e Siligarsi a supporto dell'unica punta che sarà Ganz, con Pazzini pronto a subentrare in qualsiasi momento. "Quella irpina è una squadra di calciatori forti ed esperti. Dovremo avere voglia di lottare su tutti i palloni. Dobbiamo capire i nostri errori e migliorare, anche in fretta", le parole di Fabio Pecchia in conferenza stampa.

COME ARRIVA L'AVELLINO - La squadra di Toscano non conosce ancora vittoria. Bottino amaro dopo tre giornate, con due pareggi ed una sconfitta subita a Chiavari contro l'Entella. I lupi irpini sono attesi da un match ostico, una trasferta tutt'altro che semplice in casa dell'Hellas candidato a tornare subito in Serie A. I giocatori lo sanno, ma la vittoria appare un risultato necessario per staccarsi da una situazione negativa e che si aggraverebbe con un risultato negativo. Per la gara di Verona, l'allenatore dovrà fare a meno di D'Attilio, Frattali, Lasik, Migliorini, Molina e Tassi. I lupi irpini scenderanno in campo con un 3-5-2 che vedrà Radunovic in porta. Trio di difesa composto da Diallo, Djimsiti e Gonzalez. Sugli esterni spazio a Belloni ed Asmah, mentre al centro andranno a posizionarsi Paghera, D'Angelo e Gavazzi. In avanti spazio alla coppia Aredemagni-Castaldo, a secco nell'ultimo match contro il Trapani ma con gran voglia di tornare al gol. "Non ci sono partite impossibili in Serie B e la cosa che mi fa ben sperare è che i ragazzi vogliono regalare qualche soddisfazione ai propri tifosi. Peccato per le prossime gare dove non siamo stati fortunati, ma speriamo che domani possa andare meglio", le parole di Domenico Toscano nella conferenza stampa pre-partita.

Le probabili formazioni

Verona (4-3-3): Nicolas; Souprayen, Cherubin, Bianchetti, Pisano; Romulo, Fossati, Bessa; Luppi, Ganz, Siligardi. Allenatore: Fabio Pecchia

Avellino (3-5-2): Radunovic; Diallo, Gonzalez, Djimsiti;Belloni, Paghera, D'Angelo, Gavazzi, Asmah; Ardemagni, Castaldo. Allenatore: Domenico Toscano

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
19 gennaio 1991, muore Dino Viola il presidente del secondo scudetto della Roma Il 19 gennaio 1991 muore Dino Viola, negli anni Ottanta presidente della Roma. Laureato in ingegneria, aveva aperto in Veneto nel dopoguerra...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
Fantacalcio, Consigli Low Cost 21^ giornata Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 19 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.