HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-H. Beer Sheva - Icardi e Handa inamovibili

Fischio d'inizio previsto alle ore 21:05. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
15.09.2016 06.52 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 22122 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo un anno di assenza, l'Inter torna a giocare in una competizione europea. Non è la Champions League, che nella passata stagione era stato a lungo obiettivo dichiarato, bensì l'Europa League, palcoscenico forse meno nobile ma comunque da non sottovalutare. Gli uomini di Frank De Boer debuttano a San Siro contro gli israeliani dell'Hapoel Beer-Sheva, formazione che nella passata stagione ha vinto il proprio campionato nazionale per la terza volta nella sua storia. Non un'avversaria blasonata, ma comunque una sfida delicata per i nerazzurri, che dopo aver ottenuto contro il Pescara la prima vittoria stagionale in Serie A, vanno a caccia in Europa di nuova linfa e nuove certezze. È stata un'estate strana per l'Inter, con il cambio in panchina a nemmeno due settimane dal fischio d'inizio del campionato e un mercato comunque condotto in larga parte dall'ex tecnico Roberto Mancini, dunque ogni vittoria può rappresentare un'iniezione di fiducia importante per Icardi e compagni. Sarà fondamentale vincere anche per non complicare il girone K, che comprende formazioni non certo 'morbide' come Southampton e Sparta Praga. Arbitro dell'incontro sarà il danese Jakob Kehlet.

COME ARRIVA L'INTER - La vittoria contro il Pescara ha rotto l'inerzia negativa, ma ora serve continuità. Non saranno della partita tutti quei giocatori che l'Inter ha dovuto escludere causa Fair Play Finanziario, da Kondogbia a Joao Mario passando per Jovetic e Gabigol, che comunque sarà in tribuna per la prima volta a San Siro. Non dovrebbero esserci grosse novità in difesa e in porta, dove l'unica novità potrebbe essere Ranocchi al posto di Murillo. A centrocampo, invece, possibili chance per Brozovic, Melo e Gnoukouri, in corsa per due maglie. In attacco inamovibile Icardi, capocannoniere della squadra, supportato da Palacio, Banega ed Eder.

COME ARRIVA L'HAPOEL BEER SHEVA - La formazione israeliana è arrivata in Europa League dopo l'eliminazione dai playoff di Champions.La squadra allenata da Barak Bakhar dovrebbe presentarsi a San Siro con un 4-4-2 abbastanza scolastico. Davanti a Goresh linea difensiva composta da Bitton, Vitor, Taha e Korhut. A comporre la mediana Buzaglo e Ogu sulle fasce Hoban-Brown in mezzo al campo, mentre la coppia d'attacco sarà Sahar-Maranhao. In dubbio Melikson.

Le probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Nagatomo; Melo, Brozovic; Palacio, Banega; Eder; Icardi. Allenatore: De Boer

Hapoel Beer Sheva (4-4-2): Goresh; Bitton, Vitor, Taha, Korhut; Bar Buzaglo, Hoban, Brown, Ogu; Sahar, Maranhao. Allenatore: Bakhar

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 24 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.