HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juve-Samp - Allegri schiera Mandzukic-Higuain

Fischio d'inizio mercoledì alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.10.2016 06.14 di Andrea Piras   articolo letto 26805 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riprendere la corsa interrotta a San Siro. E' questo l'obiettivo della Juventus che scenderà in campo davanti al proprio pubblico contro la Sampdoria. La formazione di Massimiliano Allegri è reduce da una sconfitta al "Meazza" contro il Milan di Vincenzo Montella e ha visto avvicinarsi alle spalle in classifica Roma e Napoli, oltre alla formazione rossonera. I blucerchiati invece hanno interrotto una strisce negativa di sei gare senza successo imponendosi nella gara più importante per la città di Genova: il derby della Lanterna. Dopo la sconfitta rimediata sempre a Milano, ma contro l'Inter, Buffon e compagni hanno inanellato quattro successi consecutivi contro Cagliari, Palermo, Empoli e Udinese subendo soltanto una rete e realizzandone 10. Dopo la vittoria del "Castellani" di Empoli alla prima giornata, i liguri hanno collezionato tre sconfitte consecutive lontano dal "Ferraris" contro Roma, Bologna e Cagliari prima del pareggio ottenuto sul campo del Pescara. La Sampdoria è stata la prima squadra ad espugnare lo Juventus Stadium: era il 6 gennaio del 2013 quando una doppietta di Icardi capovolse il rigore iniziale di Giovinco. Nelle stagioni successive arrivarono un pareggio - 1-1 con gol di Evra e Gabbiadini - e due sconfitte, l'ultima delle quali l'anno scorso quando Evra, una doppietta di Dybala, Chiellini e Bonucci hanno travolto la formazione di Vincenzo Montella nell'ultima giornata. L'incontro sarà diretto dal signor Carmine Russo della sezione arbitrale di Nola.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Massimiliano Allegri non avrà a disposizione l'infortunato Paulo Dybala. Al suo posto al fianco di Higuain ci sarà Mandzukic per un attacco pesante e, senza dubbio, di qualità. In difesa, davanti a Neto, si schiereranno Barzagli, Bonucci e Benatia, mentre a centrocampo al fianco di Lemina giocheranno Khedira e Pjanic. Le fasce laterali, infine, saranno percorse da Lichtsteiner e Alex Sandro.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Giampaolo potrebbe cambiare qualche effettivo in vista della sfida dello Juventus Stadium. Le certezze blucerchiate riguardano la porta, dove ci sarà Puggioni, e la difesa, dove troveremo Sala a destra, Silvestre e Skriniar al centro e Regini a sinistra. A centrocampo potrebbe essere il momento di Cigarini con Barreto a destra e Linetty a sinistra. In attacco giocheranno Muriel e Quagliarella con Ricky Alvarez sulla trequarti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (3-5-2): Neto; Barzagli, Bonucci, Benatia; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Cigarini, Linetty; Alvarez; Muriel, Quagliarella. Allenatore: Marco Giampaolo.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 gennaio 1971, Djalma Santos dà l'addio al calcio: il miglior terzino destro della storia Il 21 gennaio 1971 all'età di quarantuno anni Djalma Santos dà l'addio al calcio, dopo una gara contro il Gremio. E' stato considerato...
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
Fantacalcio, Le Fantasfide della 21^ Giornata L'obiettivo di questa rubrica è presentare ai nostri lettori fantallenatori le più intriganti Fantasfide di giornata. Vi presentiamo le varie sfide in...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 21 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.