HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Palermo-Sampdoria - Gila in attacco, Barreto out

Fischio d'inizio alle 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.05.2016 06.28 di Andrea Piras   articolo letto 5717 volte
© foto di Federico Gaetano

Ultima chiamata per il Palermo. La formazione rosanero è a caccia di punti per restare in Serie A e vuole provare a dare continuità alla fondamentale vittoria di domenica scorsa in casa del Frosinone. La Sampdoria dal canto suo cerca invece il punto che vorrebbe dire aritmetica salvezza e lo farà in un "Barbera" che non sarà pieno; saranno presenti solo gli abbonati, ma non per questo non sarà pieno di passione per gli uomini di Ballardini. I blucerchiati hanno compiuto un passo importante verso il mantenimento della categoria vincendo in casa contro la Lazio in un match pazzo, ma poi portato a casa grazie alla grinta, al temperamento e al cuore dei ragazzi di Montella. Quello del Matusa è stato un successo importante per i siciliani che hanno così stoppato una serie negativa di 5 punti raccolti in 13 partite e che non vincono in casa dallo scorso 24 gennaio, 4-1 all'Udinese. Soriano e compagni hanno raccolto 6 punti nelle ultime quattro gare lontano dalle mura amiche vincendo al "Bentegodi" di Verona contro l'Hellas e pareggiando a Empoli, Firenze e Reggio Emilia contro il Sassuolo. Il Palermo ha portato a casa l'intera posta in palio 11 volte sulle 22 sfide disputate, ma le volte in cui sono arrivati pari o sconfitte sono state molto pesanti: nel 2007-2008 la Samp vinse 2-0 grazie a Cassano e Maggio e ottenerono l'aritmetica qualificazione in Europa mentre i rosanero dissero addio alle ambizioni di raggiungere l'Intertoto. Nella stagione 2009-2010, precisamente il 9 maggio, le due squadre si giocarono la qualificazione in Champions League e quel pomeriggio al "Barbera" le due squadre pareggiarono per 1-1 con la formazione di Mazzarri a fine stagione a fare festa. L'ultimo successo dei padroni di casa risale all'11 novembre quando un giovanissimo Dybala firmò una doppietta del 2-0 finale. Il destino ha voluto che quest'anno si capovolgessero i ruoli da quel lontano 2011 quando i rosanero già salvi vinsero a Marassi contro i liguri segnando di fatto la loro retrocessione aritmetica in Serie B.

COME ARRIVA IL PALERMO - La formazione di Davide Ballardini scenderà in campo con il 3-4-1-2 con Sorrentino fra i pali, Cionek, Goldaniga e Andelkovic a formare il terzetto difensivo. La diga di mediana sarà composta da Hiljemark e Maresca con Rispoli sulla fascia destra e Morganella su quella di sinistra. In avanti spazio a Trajkovski e Gilardino con Vazquez ad agire sulla trequarti.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Vincenzo Montella dovrebbe andare verso una conferma del 3-5-1-1 con cui i blucerchiati hanno battuto la Lazio domenica scorsa. In porta, neanche a dirlo, ci sarà Viviano, con Diakité, il rientrante Ranocchia e Cassani in difesa. A centrocampo potrebbe rientrare Soriano insieme a Fernando e Krsticic con De Silvestri a destra e Dodò a sinistra. In attacco giocherà Quagliarella con Ricky Alvarez, al rientro dopo l'infortunio, alle sue spalle.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino; Cionek, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez; Gilardino, Trajkovski. Allenatore: Davide Ballardini.

Sampdoria (3-5-1-1): Viviano; Diakité, Ranocchia, Cassani; De Silvestri, Soriano, Krsticic, Fernando, Dodò; Alvarez; Quagliarella. Allenatore: Vincenzo Montella.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 febbraio 2004, muore John Charles. Il Gigante Buono della Juve Il 21 febbraio 2004 muore a 73 anni John Charles. Nato a Swansea il 27 dicembre 1931 fu il primo gallese a giocare in Serie A. Centravanti...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
FANTACALCIO, come cambia fantacalcisticamente...il GENOA Il Genoa, già reduce da 7 sconfitte e 2 pareggi, ha deciso di esonerare Juric dopo la pesante sconfitta contro il Pescara di Zeman. Il nuovo tecnico del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 21 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.