HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Pescara-Trapani. Dubbio Petkovic per Cosmi

Fischio d'inizio stasera ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.06.2016 06.15 di Andrea Carlino   articolo letto 5452 volte

Sfida d'andata tra Pescara e Trapani per i play-off di Serie B. Ai siciliani di Cosmi bastano due pareggi per cogliere un'incredibile e storica promozione in Serie A. Agli adriatici di Oddo, invece, serve un'impresa per tornare nella massima serie dopo due stagioni (e la sconfitta in finale dello scorso anno contro il Bologna).
Il bilancio dei precedenti in campionato (B più C) fra Pescara e Trapani premia i padroni di casa avanti per successi (7 a 2) e gol marcati (13 a 7). Ma questi numeri sono figli, soprattutto, dei testa a testa nell'allora Serie C, andati in scena fra le stagioni 1958-1959 e 1973-1974. Perché in cadetteria contiamo solo 3 scontri diretti. Il primo, 2013-2014, terminò col risultato di 1-0 per i siciliani (Gambino). L'ultimo, qualche mese fa, è andato in archivio con un altro successo del Trapani per 2-1 (Fornasier per i locali, Citro ed Eramo per gli ospiti). Nel mezzo un segno "x" per 0-0. In poco più di 24 ore biglietti polverizzati con 20mila spettatori previsti. Sarà un vero e proprio esodo per i tifosi del Trapani. 750 tagliandi venduti in poche ore con i supporters che giungeranno nella città abruzzese con pullman, nave, aereo o automobile. Dopo l'ingresso di 22 ragazzi con le maglie di tutti i club e dopo l'apertura delle bandiere dei club finalisti, saranno lette le formazioni: 22 giovani con le divise delle due squadre si posizioneranno nel ruolo del giocatore a cui corrisponde il loro stendardo che spiegheranno alla lettura del nome da parte dello speaker. Quindi l'ingresso delle due squadre, il cerimoniale si concluderà con l'inno nazionale, che a Pescara sarà interpretato dal Piccolo Coro dell'Antoniano. La partita sarà diretta da Pairetto di Nichelino. Fischio d'inizio alle ore 20.30

COME ARRIVA IL PESCARA - Memushaj rientra e giocherà in mediana con Torreira e Verre, con
Benali e Caprari dietro Lapadula. La difesa è confermata quella di mercoledì contro il Novara: Zuparic non è al meglio e Oddo vuole recuperarlo per il ritorno. Queste le parole del tecnico Oddo in conferenza stampa: "È una finale nella quale si affrontano le migliori dopo Cagliari e Crotone come certificato dalla classifica di fine campionato. Dobbiamo ribaltare il vantaggio che ha il Trapani di poter giocare la seconda in casa. La mancata conquista del terzo posto non brucia affatto perché non c'è la prova contraria. Siamo comunque arrivati in finale. Il Trapani ha una sua precisa identità. Ha fatto un girone di ritorno. Conta meno di zero che abbiamo più qualità. Ognuno ha la sua filosofia di gioco. Il Trapani non è solo Petkovic. Mi conoscete. Sapete che non la penso così. Un giocatore può rivelarsi determinante se funziona il collettivo. Penso di battere il rivale attraverso il gioco. Se Petkovic è in dubbio, spero che giochi perché significa che non sta bene. Di certo, nella seconda parte della stagione ha fatto la differenza".

COME ARRIVA IL TRAPANI - Il grande dubbio di Cosmi è Petkovic: l'attaccante croato ha un problema al ginocchio che non gli ha permesso di giocare contro lo Spezia. La punta deve essere gestita con oculatezza, in questi giorni ha svolto una preparazione differenziata dopo la visita medica di controllo a Pavia. Cosmi spera comunque di poterlo mettere in campo. Coronado sarà disponibile nonostante i cinque punti di sutura alla fronte. Così il tecnico Cosmi prima della gara: "Vincere la doppia finale sarebbe fantastico per il Trapani. Se non dovessimo raggiungere la promozione però la nostra stagione resterebbe comunque straordinaria. Magari ci sarà un po' di delusione, ma col tempo avremo la possibilità di analizzare quanto di buono abbiamo fatto"

LE PROBABILI FORMAZIONI

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Campagnaro, Crescenzi; Verre, Memushaj, Torreira; Benali; Caprari, Lapadula. All. Oddo.

TRAPANI (3-5-2): Nicolas; Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio; Fazio, Eramo, Scozzarella, Nizzetto, Rizzato; Coronado, Petkovic. All. Cosmi.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 13:55   ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 28 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.