HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Rep. Ceca-Croazia - Scalpitano Lafata e Kalinic

Fischio d'inizio oggi alle 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
17.06.2016 06.10 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 1118 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Con il prosieguo delle gare delle fase a gironi, dall'Europeo cominciano ad arrivare già le prime sentenze. Squadre che vanno avanti e squadre che si fermano, impantanate in risultati deludenti o sorprendenti debacle. A convincere durante il primo match è stata la Croazia, vittoriosa contro una Turchia che se l'è giocata fino alla fine. Ora per la squadra di Cacic c'è l'esame Repubblica Ceca, reduce dalla sconfitta contro la Spagna. Agli uomini di Vrba, di fatto, serve una vittoria per conquistare tre punti e continuare a nutrire speranze di qualificazione. Ma la squadra ceca non ha dei precedenti positivi contro i croati: nelle due sfide precedenti, i cechi non hanno mai vinto, collezionando un pareggio ed una sconfitta.

COME ARRIVA LA REPUBBLICA CECA - Cacic non dovrebbe applicare particolari cambiamenti, per una squadra che ha ben figurato contro un'avversaria ostica come la Spagna. Unico dubbio in attacco: Necid non ha convinto a pieno contro la difesa roja, trovando diverse difficoltà e rimanendo a secco. Dalla panchina scalpita il bomber Lafata, che a questo punto si gioca una maglia da titolare. Vrba opterà per un 4-2-3-1 con Cech tra i pali, difesa composta da Limbersky, Hubník, Sivok, Kaderábek. La diga di centrocampo sarà formata da Darida e Plasi, mentre sulla linea della trequarti confermati Selassie, Rosicky e Krejcí . In attacco, come detto, possibile spazio per Lafata.

COME ARRIVA LA CROAZIA - Ante Cacic potrebbe apportare diverse modifiche, per una formazione che ha fatto ben vedere contro la Turchia ma che dovrà ancora affrontare la Spagna all'ultima giornata. Alcuni problemi riguardano anche i singoli: Srna ha perso il padre proprio durante il match contro la Turchia, difficile che possa scendere in campo. Al posto del capitano, dunque, dovrebbe esserci Vrsaljko, l'obiettivo di Napoli ed Atletico Madrid. Anche Corluka è uscito malconcio dal match contro la Turchia, a causa di una gomitata subita nel corso del match. Schildenfeld scalpita per una maglia da titolare al centro della difesa. Piccolo ballottaggio in avanti, dove Nikola Kalinic proverà ad insidiare il posto di Mandzukic, facendo valere un dato interessante: nell'ultimo match giocato da Croazia e Repubblica Ceca (nel 2011) il match terminò sul 4-2 per i croati, dove ad essere protagonista fu proprio Nikola Kalinic con una doppietta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Cech; Limbersky, Hubník, Sivok, Kaderábek; Plasil, Darida; Selassie, Rosicky, Krejcí; Lafata. Allenatore: Vrba

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Schildenfeld, Vida, Strinic; Modric, Badelj; Brozovic, Rakitic, Perisic; Mandzukic. Allenatore: Cacic

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha battuto Allegri, bene Gagliardini" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, Infortunati & Squalificati 21^ Giornata Aggiornato 17/01/17 h 18:15 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Konko out: Carmona (China cup), Kessie (Coppa d'Africa),...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.