HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Chievo - Due dubbi per Spalletti

Fischio d'inizio domenica alle 12.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
07.05.2016 06.34 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 6739 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Seria A è ormai vicina all'ultima curva. Il campionato italiano e pronto a chiudere i battenti, non prima di aver definito gli ultimi verdetti ancora in bilico. La corsa per il secondo posto è ancora aperta, ed uno dei match cruciali della prossima giornata di campionato vedrà proprio la Roma di Spalletti giocarsi il secondo posto contro il Chievo di Maran, nell'anticipo delle 12.30. Per i giallorossi la sfida è decisamente importante, ed i tre punti sono necessari per tenere ancora il fiato sul collo del Napoli. Di contro, c'è un Chievo salvo e decisamente rilassato rispetto agli avversari capitolini. Di certo, la squadra di Maran non regalerà punti, come dimostrato anche nello scorso match casalingo contro la Fiorentina, terminato sullo 0-0.

COME ARRIVA LA ROMA - I giallorossi arrivano dalla rocambolesca vittoria di Marassi contro il Genoa, ed il Napoli è ancora lì a soli due punti. È chiaro che il match di domenica diventa fondamentale per Spalletti ed i suoi, nella speranza di rimanere sulla scia azzurra e tenere aperte le speranze fino all'ultima giornata. Spalletti dovrebbe poter contare sulla miglior formazione, dopo il ritorno in gruppo di Florenzi, che sarà quindi disponibile contro il Chievo. Sono due i dubbi per l'allenatore toscano: il primo riguarda il centrocampo, dove De Rossi e Strootman si giocano una maglia da titolare, con quest'ultimo favorito; mentre in avanti il solito enigma Dzeko, con il bosniaco che dovrebbe partire dalla panchina, anche se c'è un Perotti che potrebbe rifiatare. Spazio, quindi, al consueto 4-3-3 con Szczesny tra i pali, difesa composta da Florenzi, Manolas, Rudiger e Digne. A centrocampo confermati Nainggolan e Pjanic, con Strootman che potrebbe completare il trio. Tridente offensivo che dovrebbe essere composto da Salah, El Shaarawy e l'incognita Perotti.

COME ARRIVA IL CHIEVO - I clivensi sono ormai salvi, ma è chiaro Maran ed i suoi cercheranno di onorare il campionato fino alle fine. Diversi i problemi per l'allenatore gialloblu, che dovrà fare a meno di alcuni elementi. Oltre ai lungodegenti Frey, Izco e Dainelli, anche Birsa si è fermato ed è probabile che la stagione dello sloveno sia terminata. Chievo che dovrebbe partire con il 4-3-1-2 di Maran con Bizzarri in porta, difesa a quattro formata da Cacciatore, Gamberini, Cesar e Gobbi. Centrocampo a tre che vedrà componenti Castro, Radovanovic ed Hetemaj. A prendere il posto di Birsa sulla trequarti dovrebbe esserci Pepe, con Floro Flores-Inglese come coppia d'attacco più accreditata.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Strootman, Nainggolan, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy. Allenatore: Luciano Spalletti

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Pepe; Floro Flores, Inglese. Allenatore: Rolando Maran

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 24 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.