HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Crotone: Trotta in dubbio, Nainggolan a riposo

Si gioca mercoledì 21 settembre alle 20.45: live, pagelle e dichiarazioni dei protagonisti su TuttoMercatoWeb.com
20.09.2016 06.26 di Giuseppe Andriani   articolo letto 18486 volte
Nainggolan, a riposo domani
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nemmeno il tempo di smaltire la rabbia per la sconfitta di Firenze contro la Fiorentina che per la Roma è già tempo di tornare in campo. Domani sera all'Olimpico, con calcio d'inizio alle 20.45, la squadra di Spalletti ospiterà il Crotone, che due giorni fa ha conquistato il primo storico punto in Serie A pareggiando all'Adriatico di Pescara contro il Palermo. Match storico per i calabresi, al primo vero big match nella massima serie.

Oggi ci saranno le conferenze stampa dei due allenatori, Spalletti e Nicola, ed è ancora difficile sciogliere gli ultimi dubbi sul come giocheranno le due squadre.

COME CI ARRIVA LA ROMA - Probabilmente non giocheranno Nainggolan e Salah, entrambi utilizzati spesso nelle ultime uscite tra coppa e campionato. Potrebbe rimanere fuori anche Dzeko, ma attualmente è più un'ipotesi che una possibilità concreta. Per il resto tutto come da copione nel 4-3-3 del tecnico toscano, che dovrebbe schierare una linea difensiva con Florenzi, Manolas, Fazio e Bruno Peres davanti a Szczesny. A centrocampo, con Nainggolan a riposo, spazio a Paredes con De Rossi e Strotman. In attacco dovrebbero essere El Shaarawy e Perotti a supportare Dzeko.

COME CI ARRIVA IL CROTONE - Per Nicola i dubbi riguardano l'attacco, che in caso di 3-5-2 dovrebbe fare a meno di uno tra Falcinelli, Palladino e Trotta, con quest'ultimo maggiore indiziato a partire dalla panchina. Ceccherini, Dussenne e Ferrari dovrebbero andare a comporre il terzetto difensivo davanti a Cordaz; a centrocampo Sampirisi e Martella dovrebbero essere gli esterni, con Crisetig, Rohden e Capezzi in mezzo al campo. In attacco attualmente la coppia favorita sembra essere Falcinelli-Palladino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 10 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 10 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.