HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Sassuolo-Hellas - Recuperati Albertazzi e Missiroli

Fischio d'inizio oggi alle 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.05.2016 06.21 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 2955 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Seria A è ormai ai titoli di coda. Il primo verdetto è arrivato proprio dall'Hellas Verona, prima squadra a salutare la massima categoria e retrocedere in serie B. Ma gli uomini di Delneri hanno voglia di salutare la Serie A con onore, a partire già dal prossimo match. Il Sassuolo ospiterà, infatti, gli scaligeri al Mapei Stadium per la terzultima di campionato. I neroverdi hanno un'occasione ghiotta, essendo ad un solo punto dal Milan. Anche il fattore psicologico sarà determinante, e in questo senso avrà importanza il fresco rinnovo di Di Francesco fino al 2019.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - "Il Verona è una squadra con dei problemi, ma gioca con grande orgoglio, vincendo col Milan e giocando una buona partita contro l'Empoli nonostante la sconfitta. E' una squadra che bisogna riuscire a tenere lontano dall'area, perché lì possono essere pericolosi. Il nostro obiettivo comunque è quello di vincere, per puntare all'Europa League dobbiamo fare punti e quella di domani è una partita fondamentale". Cosi Di Francesco ha spiegato in conferenza stampa, che la gara contro l'Hellas è tutt'altro che semplice. Gli emiliani sono chiamati a confermarsi dopo l'importante vittoria di domenica scorsa all'Olimpico di Torino contro i granata di Ventura. Di Francesco deve lottare con diversi infortuni, e la formazioni per i neroverdi sarà quasi obbligata. Peluso è squalificato, ed insieme a lui non saranno del match gli infortunati Antei, Biondini, Defrel, Laribi e Terranova, mentre ha recuperato Missiroli che dovrebbe partire dalla panchina. Il tecnico dovrebbe quindi affidarsi al consueto 4-3-3 con Consigli in porta, difesa affidata a Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi e Longhi. Pellegrini, Magnanelli e Duncan dovrebbero formare il centrocampo a tre, mentre il tridente d'attacco dovrebbe vedere Berardi, Trotta e Sansone. Ben cinque i giovani convocati da Di Francesco per il match di oggi pomeriggio.

COME ARRIVA L'HELLAS - "A Reggio Emilia non vogliamo essere le vittime sacrificali. Tornando sulle partite della mia gestione, rimpiango sempre le partite perse con Empoli e Palermo all'andata. Se avessimo vinto quelle partite, in cui meritavamo di vincere, avremmo affrontato partite come quelle di Carpi e Frosinone in maniera diversa, abbiamo pagato dazio la rincorsa sulle altre". Queste le parole di Luigi Delneri in conferenza stampa, che non nasconde la voglia di giocarsi gli ultimi minuti in serie A. Nonostante la matematica retrocessione, il Verona ha rivelato di voler vendere cara la pelle, come dimostra la vittoria di settimana scorsa contro il Milan di Brocchi. Delneri vuole chiudere in bellezza la stagione, per quanto possibile, e sicuramente non regalerà punti alle prossime avversarie. Ecco perchè l'allenatore degli scaligeri dovrebbe confermare i titolari, in vista delle ultime tre gare. Sono out Souprayen, Helander, Fares e Pazzini. Classico 4-3-3 per i veneti con Gollini in porta, difesa Pisano, Moras, Bianchetti ed Albertazzi che agirà sulla sinistra come rivelato proprio dal tecnico in conferenza. Romulo, Marrone e Ionita dovrebbero formare il centrocampo degli scaligeri, con il tridente offensivo composto da Wszolek, Toni e Juanito Gomez.

Probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone. Allenatore: Di Francesco

Verona (4-3-3): Gollini; Pisano, Moras, Bianchetti, Albertazzi; Romulo, Marrone, Ionita; Wszolek, Toni, Gomez Taleb. Allenatore: Delneri

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
25 marzo 1992, l'ultima partita della Jugoslavia. Addio al "Brasile d'Europa" La chiamavano "Brasile d'Europa" per l'immenso tasso tecnico a disposizione: è la Jugoslavia, selezione calcistica di un Paese già...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
La corsa alla costruzione di nuovi stadi di proprietà. Il peso del botteghino nella colonna dei ricavi delle squadre proprietarie dello stadio Nel corso di Scanner di ieri si è parlato del tema degli stadi di proprietà, un argomento particolarmente attuale. "E' in effetti interessante...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, I FANTAZZURRI Tra le tante cose che un fantallenatore non sopporta c'è lei, la pausa nazionale. In cuor tuo speri che quella settimana di tristezza e sconforto senza...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 marzo 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 26 marzo 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.