HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Torino - Dubbio in attacco per i bianconeri

Live, pagelle e dichiarazioni oggi a partire dalle ore 18.00 su TMW!
30.04.2016 06.27 di Giovanni Cimino   articolo letto 6300 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Ultimo passo per la matematica salvezza per l'Udinese di Gigi De Canio, convinta di superare il Torino di Ventura, squadra oramai al sicuro da patemi di classifica e che giocherà per onorare maglia e campionato. I friulani vogliono chiudere già questo pomeriggio la pratica salvezza, per concentrarsi sul futuro, ma anche per lanciare un messaggio alla società, ancora incerta se confermare o meno il tecnico De Canio. Tra l'altro, una vittoria o un risultato utile, allungherebbe la mini-striscia positiva alla Dacia Area, al momento ferma a tre gare utili, non poco per una Udinese assolutamente altalenante in questa stagione. Il Torino, invece, è reduce da tre gare esterne davvero importanti, sopratutto in termini di prestazioni, fuori casa, tra cui va segnalata la vittoria in casa dell'Inter e il colpaccio sfiorato all'Olimpico di Roma. Si tratterà della trentunesima sfida in A in terra friulana, dove il Toro ha colto solo 4 successi, l'ultimo il 15 dicembre 2013 firmato Immobile e Farnerud. Infine, sarà il signor Mariani di Aprilia a dirigere la sfida della Dacia Arena.

COME ARRIVA L'UDINESE Gigi De Canio vuole la matematica salvezza e magari la riconferma sulla panchina bianconera e per la sfida contro il Torino non avrà a disposizione i soli Zapata e Di Natale. Udinese con il solito 3-5-2 con Karnezis tra i pali, Heurtaux-Danilo-Felipe in difesa. Esterni a tutto campo Widmer e Alì Adnan, mentre al centro agiranno Badu, Kuzmanovic e Fernandes. Davanti, unico dubbio legato al partner di Tereau, con Matos avvantaggiato su Perica.

COME ARRIVA IL TORINO Chiudere la stagione in bellezza e riscattare gli sfortunati ko delle ultime due gare. Il Toro vuole onorare al massimo una stagione sostanzialmente avara di soddisfazioni, ma Ventura ha annunciato qualche nuovo innesto. 3-5-2 per i granata con Padelli in porta, dietro l'inedito trio Bovo-Jansson-Gaston Silva: il primo potrebbe però vedersi sfilare la maglia da Maksimovic. C'è Zappacosta a destra e così Peres traslocherà a sinistra, mentre al centro largo al trio Benassi-Vives-Baselli. Con Maxi Lopez ancora non al meglio, in avanti spazio alla coppia Martinez-Belotti. Oltre a Avelar e Immobile, out anche Obi che non ha recuperato dal problema fisico.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Udinese (3-5-2) - Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Bruno Fernandes, Ali Adnan; Thereau, Matos. Allenatore: De Canio.

Torino (3-5-2) - Padelli; Bovo, Jansson, Gaston Silva; Zappacosta, Baselli, Vives, Benassi, Peres; Belotti, Martinez. Allenatore: Ventura.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 gennaio 1954, la tv italiana trasmette la prima partita di calcio Il 24 gennaio 1954 a San Siro l'Italia batte in l'Egitto per 5-1 in un incontro di qualificazione ai Mondiali che si sarebbero disputati...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Che dire deļla Juve formato "carica dei 101"? Con il sacrificio di tutti (Mandzukic esemplare), sarà replicabile In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 January 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 24 January 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.