HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

Atalanta, Sartori: “Kessié? Piace a oltre 20 club, non solo a Napoli e Roma"

20.03.2017 23.15 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2793 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Attraverso le frequenze di Radio Crc, il direttore dell’area tecnica dell’Atalanta Giovanni Sartori ha parlato di diversi aspetti.

“L’Atalanta - ha detto - ha una scuola e un settore giovanile che ha sfornato giocatori e uomini importanti, non è solo da un paio d’anni che svolge questo lavoro. Kessié? Se dovesse uscire, lo sostituiremo con un giocatore altrettanto importante, non con un classe ’99. Magari lo andremo a cercare sul mercato. Ho letto di Kessié verso la Roma, ma parliamo di un giocatore importante che ha attirato l’attenzione di almeno 20 squadre importanti e non esagero. Tra queste c’è anche la Roma che è molto attratta dalla voglia di poterlo prendere, però questo non vuol dire che è della Roma. Non abbiamo chiuso con nessuno, solo parlato con qualcuno, ma rimandato ogni discorso a fine stagione perché ora il ragazzo deve stare tranquillo. Kessié non piace solo a Napoli e Roma, ma anche all’estero e sento di dire che il problema delle nazionali è superato perché negli ultimi 2 anni è stato convocato nella nazionale maggiore e poi c’è quell’escamotage dei giovani che hanno un valore importante per cui ci sarebbe qualche deroga”.

Grassi? “E' un ottimo giocatore e pensavamo potesse trovare più spazio, ma devo dire che l’esplosione di Gagliardini ha bloccato un po' la sua crescita ed è questa la verità. La qualità di Grassi però non si discute e anche ieri lo ha dimostrato. 

Il Napoli su Conti? “In questo momento non vogliamo parlare di mercato. Non ne parliamo nemmeno tra di noi perché siamo concentrati sulle ultime 9 partite che possono portarci ad un risultato straordinario e inaspettato. Vogliamo finire bene perché abbiamo disputato un campionato così bello e finire altrettanto bene sarebbe la cosa migliore ed è per questo che adesso non pensiamo al mercato. Oltretutto, noi qualche acquisto lo abbiamo già fatto”. 

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
27 marzo 1983, Torino-Juventus 3-2. Storica rimonta granata in 124 secondi Il derby più incredibile della storia di Torino è quello del 27 marzo 1983, all'allora Comunale. La Juventus è in corsa per il titolo...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 27/03/17 h 20:50 ATALANTA in recupero: in dubbio: Berisha, Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Monday 27 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.