HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie A

Chievo, Maran: "Decisioni inadeguate. Altrimenti non avremmo perso"

26.11.2016 20.23 di Ivan Cardia  Twitter:   articolo letto 8227 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite di Sky Sport 24 dopo la sconfitta contro il Torino, l'allenatore del Torino Rolando Maran ha analizzato la partita: "Il primo gol ha cambiato tutto, la partita è cambiata in pochissimo con una rete anche irregolare. Per il resto, nel secondo tempo abbiamo avuto due rigori non dati clamorosi. Credo che se gli episodi fossero stati decisi in maniera giusta non avremmo perso".

Il fuorigioco di Castan sembra influenzare l'azione.
"Penso che potesse intervenire tranquillamente. Penso all'intervento a valanga nel secondo tempo sul 2-0. Non dobbiamo parlare di arbitri, però queste cose cambiano una partita. Non devo dire niente? Devo dire che abbiamo perso perché le decisioni non sono state adeguate".

Nel secondo tempo avete messo in difficoltà il Torino.
"Abbiamo fatto una grandissima ripresa".

Ha chiesto spiegazioni all'arbitro?
"Io no, forse era meglio che non lo facessi".

È stato un errore dell'arbitro o dell'assistente?
"È un arbitro bravo, forse non è stato aiutato nel migliore dei modi. Però gli episodi sono questi, non posso dire che le decisioni siano state giuste. Devo analizzare anche questo: tre situazioni del genere avrebbero cambiato la partita. La sconfitta è immeritata e mi dispiace per i ragazzi".

Peraltro gli errori sono arrivati da Massa, arbitro internazionale.
"Io non voglio discutere la bravura dei nostri arbitri. Io devo analizzare e commentare la partita. E nella partita questi episodi hanno inciso, non si può dire altro".

Complimenti per la prestazione.
"La prestazione è stata buona e non è vero che non conta. La strada è quella giusta e anche oggi l'abbiamo dimostrato".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti all'ultima...
La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
Il Milan e il closing, ci siamo. Da Tassotti a Lentini, le mie esperienze con Berlusconi Sembra quasi impossibile ma ormai, a un passo dal cosiddetto closing, Berlusconi è sul punto di lasciare il Milan. La...
In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
 Un talento al giorno , Jow Worall: il classico  terzinaccio  all'inglese A Nottingham Forest di campioni ne hanno visti e parecchio: il talento sembra svilupparsi naturalmente per i Reds, che nella...
FANTACALCIO, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 16^ GIORNATA Aggiornato 6/12/16  h 20:20 Atalanta: in recupero:   in dubbio: Cabezas, Konko, Paloschi out: Berisha, Suagher squalificati: diffidati:...
Il 6 dicembre 1978 il Milan perde 3-0 dal Manchester City nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Uefa e viene...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  06 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 06 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.