HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Inter, dopo la Viareggio Cup è giunta l'ora di puntare sui giovani?
  Sì, altrimenti queste vittorie finiscono per essere inutili
  Sì, basta coi parametri zero e via alla valorizzazione dei giovani
  No, è bene farli partire in prestito per valutare se sono da Inter
  No, vanno valorizzati e poi ceduti come Santon e Martins

TMW Mob
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Castellini: "Al Bologna serviva altro. Ibson? Piove sul bagnato"

03.02.2014 19.01 di Tommaso Maschio  articolo letto 18242 volte
© foto di Giacomo Morini

Per analizzare il difficile momento del Bologna in campionato e il mercato di riparazione dei rossoblu la reazione di Tuttomercatoweb.com ha sentito l'ex difensore felsineo Marcello Castellini che ha posto l'attenzione sui soliti problemi di gioco della squadra ora guidata da Ballardini e bocciato l'operato della società a gennaio: "La qualità della squadra non è eccelsa e dopo un sussulto con l'arrivo di Ballardini in panchina tutti i difetti della squadra sono emersi. Non solo sabato contro l'Udinese, ma già a Genova con la Sampdoria si è visto il solito Bologna. L'effetto novità portato da Ballardini, che mi auguro possa far bene da qui in avanti, è svanito presto e sono tornati fuori tutti i problemi che conosciamo".

Sul mercato sono arrivati due centrocampisti, in un reparto già affollato. C'era da aspettarsi di più?
"I due nuovi arrivati si conoscono poco, ma non credo sia questo il problema. Al Bologna serviva un centrocampista basso che organizzasse il gioco e desse geometrie visto che attualmente non c'è nessuno con quelle caratteristiche e invece sono arrivati dei doppioni di giocatori già presenti in rosa che rischiano di trovare poco spazio o toglierlo ai compagni. Si poteva fare sicuramente meglio".

Proprio oggi è sbarcato Ibson, ma la società ha dimenticato di prelevarlo all'aeroporto. Non un bel modo per iniziare?
"Come si suol dire: 'Piove sul bagnato': le cose non vanno bene e capita una situazione che non fa altro che peggiorarle. Quanto successo non è una bella cosa e denota una grande confusione all'interno della società. So che il presidente ha preso provvedimenti e domani chiederà spiegazioni durante il consiglio d'amministrazione, ma è inammissibile quello che è successo oggi. Sono cose che possono capitare a livello dilettantistico, ma non in una società come il Bologna. È logico che sia saltata subito agli occhi questa inefficienza".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Da applausi Fiorentina e Torino, dov'è finito Stramaccioni? Fiorentina: La vittoria di San Siro è quella della maturità, della conferma. Se la qualificazione col Tottenham poteva passare...
Quella  sporca  dozzina Dopo il successo delle nostre squadre in Europa League si è inneggiato al trionfo del calcio italiano. Ma di quale calcio...
Roma-Juve 1-1 - Carlo Nesti: "Senza storia fino a 12' dalla fine" La vittoria che chiuderebbe il campionato è alla portata dei bianconeri, che la sfiorano. Al contrario, il successo che...
L'altra metà di ...Stefano Sorrentino Il talentuoso numero uno del Palermo Stefano Sorrentino e la sua bellissima compagna Sara si sono conosciuti tre anni fa...
Un altro colombiano per Mancini:  El Peluca  Bacca La prossima estate potrebbe essere quella de El Peluca (il parrucca) Carlos Bacca, attaccante 28enne del Siviglia e della...
Le minacce degli ultrà. E Ferrier non divenne il primo  colored  del Verona 18 presenze in due anni, due maglie indossate più una soltanto virtualmente. Maickel Ferrier non verrà certamente ricordato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  03 marzo 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 03 marzo 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.