VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Cucchi: "Juve anche superiore all'Inter 2010. Allegri demiurgo"

20.04.2017 14.45 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 39714 volte
© foto di Federico De Luca

Riccardo Cucchi, storica voce della radio italiana e radiocronista nella finale di Madrid del 2010 tra Inter e Bayern Monaco, parla ai nostri microfoni del paragone tra i nerazzurri di Mourinho e la Juventus di Allegri, appena approdata alla semifinale di Champions League: "E' un paragone che ci può stare, non solo la determinazione che entrambe le squadre hanno dimostrato e per i dettami tattici simili. Tuttavia si può parlare di squadre fotocopia, anzi credo che i bianconeri abbiano fatto persino un passo in più, specie a livello di equilibrio. Questa è una squadra non solo capace di difendersi e fare male in ripartenza, ma anche di imporre il suo gioco e tutti contribuiscono a questo, con grande coralità".

Mandzukic ed Eto'o i perfetti simboli delle due squadre. Probabilmente i bianconeri hanno una difesa ancora più forte, mentre davanti si fanno preferire i nerazzurri.
"Sono d'accordo: Allegri è il grande protagonista del corso juventino, è riuscito a creare un mix perfetto tra i tanti singoli di valore presenti in rosa, creando un sistema in grado di esaltarli. E' il demiurgo eccezionale di una squadra di altissimo livello. Mandzukic, che si trasforma in mediano e incontrista all'occorenzza, salvo poi fare male anche da attaccante, è davvero il simbolo perfetto del lavoro del tecnico. Eto'o, a mio parere più tecnico, faceva lo stesso per Mourinho".

E' possibile definire il Real l'avversario più abbordabile in semifinale, per caratteristiche?
"A questo punto è difficile esprimere preferenze o fare graduatoria, di fronte ci sono le migliori quattro squadre d'Europa. Il Monaco non è assolutamente da sottovalutare ed è la vera rivelazione di questa edizione, il Real è una squadra abituata a vincere anche se forse non con la migliore squadra della sua storia, mentre l'Atletico è forse la più ostica di tutte per la sua tipologia di gioco".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
26 aprile 1998, la Juve batte l'Inter nella sfida scudetto. Polemiche sull'arbitro Ceccarini Il 26 aprile 1998 la Juve vince 1-0 la sfida scudetto con l'Inter. Le due squadre in quel momento erano divise da un solo punto in...
TMW RADIO - I Collovoti: "Inter senz'anima, Insigne merita il rinnovo" TOP Falcinelli meriterebbero tutti 8 quelli del Crotone, ma diamo merito a lui e alla sua doppietta. Convocato nello...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, Infortunati e squalificati 34^ giornata Aggiornato 26/04/17 h 00:25 ATALANTA in recupero: Gomez, Kessiè  in dubbio:  out: Dramè, Zukanovic squalificati: diffidati: Freuler,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 26 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.