HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Inter, dopo la Viareggio Cup è giunta l'ora di puntare sui giovani?
  Sì, altrimenti queste vittorie finiscono per essere inutili
  Sì, basta coi parametri zero e via alla valorizzazione dei giovani
  No, è bene farli partire in prestito per valutare se sono da Inter
  No, vanno valorizzati e poi ceduti come Santon e Martins

TMW Mob
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Orsi: "Zarate, l'esperienza all'Inter servirà"

14.09.2012 18.00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:   articolo letto 4309 volte
© foto di Federico Gaetano

In esclusiva per Tuttomercatoweb Fernando "Nando" Orsi commenta l'inizio di stagione della Lazio di Petkovic e dice la sua su Zarate e Marchetti.

Nando Orsi, sale all'occhio l'ennesima partenza forte della Lazio in campionato

"Quello che posso dire è che in testa la classifica sono le squadre che hanno cambiato meno, comunque sia la Lazio è una squadra che negli ultimi anni ha sfiorato la Champions e ha giocatori di qualità, senza aver venduto i migliori aggiungendo due ottimi elementi come Ederson e Ciani".

Visto che per due anni di fila è stata sfiorata la Champions non si poteva tentare un grande colpo che desse il salto di qualità definitivo?

"In sede di mercato si poteva certo provare a fare qualche altra cosa, la Società era partita col programma di prendere un terzino importante e la punta che potesse sostituire Klose. Però il mercato non dà certezze. Nonostante il mercato della Lazio che è stato un po' al risparmio mi aspetto una squadra che arrivi nelle prime 3, che poi è il programma di Lotito".

È tornato Zarate. Un giocatore che dopo il primo anno forse ci si aspettava qualcosa di più

"Zarate è un giocatore di grande qualità , perché se le qualità non le hai non puoi fare quello che hai fatto. Certo, dopo il primo anno in cui è stata la sorpresa poi i difensori iniziano a conoscerti, marcandoti secondo le tue qualità. Se non hai variazioni sul tuo modo di giocare comincia a diventare difficile. Lui deve crescere, deve sviluppare un'intelligenza tattica differente, perché se fai la stessa cosa in serie A ti capiscono. Deve avere molta fiducia, deve sentirla perché è un ragazzo umorale che si butta giù. Penso che all'Inter sia stata un'esperienza positiva sotto il profilo umano, perché ha vissuto in una squadra che gioca sempre ad alti livelli e si è confrontato con tanti campioni. Spero che questo lo porti ad avere un approccio differente".

Da ex portiere: le piace Marchetti? Può tornare nel giro azzurro?

"Marchetti è ormai un portiere consolidato a livello internazionale, lo ha dimostrato giocando un mondiale anche se è stato travolto da una situazione in cui tutti hanno fatto male. Però ha dimostrato di poter giocare a livelli alti, ha fatto un campionato ottimo e l'esclusione dalla nazionale non è definitiva".

ARTICOLI CORRELATI

TuttoMercatoWeb.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Da applausi Fiorentina e Torino, dov'è finito Stramaccioni? Fiorentina: La vittoria di San Siro è quella della maturità, della conferma. Se la qualificazione col Tottenham poteva passare...
Quella  sporca  dozzina Dopo il successo delle nostre squadre in Europa League si è inneggiato al trionfo del calcio italiano. Ma di quale calcio...
Roma-Juve 1-1 - Carlo Nesti: "Senza storia fino a 12' dalla fine" La vittoria che chiuderebbe il campionato è alla portata dei bianconeri, che la sfiorano. Al contrario, il successo che...
L'altra metà di ...Stefano Sorrentino Il talentuoso numero uno del Palermo Stefano Sorrentino e la sua bellissima compagna Sara si sono conosciuti tre anni fa...
Un altro colombiano per Mancini:  El Peluca  Bacca La prossima estate potrebbe essere quella de El Peluca (il parrucca) Carlos Bacca, attaccante 28enne del Siviglia e della...
Le minacce degli ultrà. E Ferrier non divenne il primo  colored  del Verona 18 presenze in due anni, due maglie indossate più una soltanto virtualmente. Maickel Ferrier non verrà certamente ricordato...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  03 marzo 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 03 marzo 2015.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.