HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie A

Inter, dal disastro europeo alla Fiorentina: fallire non è più concesso

27.11.2016 08.00 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 6360 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L'Inter ha salutato anzitempo l'Europa in settimana. L'antifona si era già capita dopo le prime due sconfitte del girone e i nerazzurri non sono stati capaci di replicare a un avvio terribile in un girone tutt'altro che impossibile. Ciò che stupisce di più è che alla fine la formazione prima di De Boer e poi di Pioli si sia giocata la qualificazione nelle due sconfitte contro l'Hapoel Beer Sheva, che sicuramente non si offenderà se definiremo la più scarsa dell'intero raggruppamento. E così, invece che superarlo in carrozza, dal girone l'Inter è stata buttata fuori con un turno d'anticipo, firmando una delle pagine più nere della storia ultracentenaria del club.

A questo punto, da qui a maggio, la squadra di Stefano Pioli dovrà concentrarsi sul solo campionato, con il dovere di centrare il sospirato piazzamento europeo, unica via per riscattare una stagione fallimentare. Avere una settimana intera per preparare le partite, con la testa scevra da pensieri legati a match europei evidentemente reputati inutili, potrebbe rappresentare la svolta della stagione. Ma non vanno sottovalutati i possibili risvolti psicologici di un'eliminazione a dir poco indegna.

Se nel derby l'Inter ha mostrato comunque segnali di ripresa, dominando i rivali rossoneri molto più di quanto il 2-2 finale non dica, contro la Fiorentina si potrà giocare solo per la vittoria. Per la classifica, per il morale e soprattutto perché si tratta di uno scontro diretto, tra l'altro contro un'altra formazione delusa dal turno europeo (stavolta, però, in maniera decisamente più indolore). Adesso sbagliare non è più concesso, l'Europa ha bruciato tutto il credito, se pure ce ne sia mai stato.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Il mondo del calcio e' molto superstizioso: niente closing, per carita', fino a quando il Milan sara' in zona Champions! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 09 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 09 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.