HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Serie A

Inter, il tempo (con la pazienza) è finito: oggi il primo, fondamentale incrocio

INTER-FIORENTINA - Milano, stadio 'Giuseppe Meazza' (ore 21.00)
28.11.2016 07.15 di Francesco Fontana   articolo letto 6673 volte
Inter, il tempo (con la pazienza) è finito: oggi il primo, fondamentale incrocio

Una gara decisiva. Sembrerà forse un'affermazione forte, magari prematura considerando che la stagione è giunta solamente alla fine di novembre, ma questa Inter deve obbligatoriamente iniziare a correre. O perlomeno a provarci. Troppo brutta per essere vera questa prima parte di campionato, troppo brutta per essere vera questa eliminazione dall'Europa League. Tutto troppo brutto per non mettere la parola 'fine'. E questa sera ci sarà il primo, fondamentale incrocio.

Contro la Fiorentina di Paulo Sousa (altra squadra che non vive certamente un periodo felice) sarà fondamentale centrare il successo per Stefano Pioli. Un coach arrivato nel momento più difficile, ma consapevole di aver detto all'occasione della vita. E questa occasione diventerebbe realmente unica con il raggiungimento della Champions League, traguardo puntualmente fallito dal 2011-2012 ad oggi. I bonus, però, sono abbondantemente finiti.

I tifosi hanno ampiamente dimostrato di aver esaurito la pazienza, e la pesante caduta di Be'er Sheva è stata l'ennesima conferma di tutti i problemi di un gruppo ancora alla ricerca di una vera identità. Prima di tutto psicologica, ancor prima che tattica. Alle prime difficoltà, infatti, l'Inter cade sciogliendosi come neve al sole, anche quando la vittoria appare ormai consolidata (vedi, per l'appunto, la trasferta in Israele). E proprio su questo, soprattutto su questo dovrà lavorare il tecnico di Parma.

La società resta in silenzio (a parlare è quasi sempre il direttore sportivo Piero Ausilio), ma è giusto così. Le parole non servono più, ora tutti si aspettano una grande reazione, soprattutto dai giocatori, che dopo un altro cambio in panchina (l'ennesimo) non hanno più scuse. Toccherà a loro fare la differenza per uscire da questo momento.

Gli alibi sono finiti, Pioli era quello che serviva dopo Frank de Boer. E che gli piaccia o meno, allo stato attuale delle cose, 'normalizzatore' è il termine più adatto per quello che rappresenta. Per diventare 'potenziatore' serviranno tempo e risultati. I bonus, come detto, sono finiti. Contro la Viola il primo, fondamentale incrocio. Il tempo passa. L'Inter deve iniziare a correre.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 25 Miranda, 24 Murillo, 55 Nagatomo; 77 Brozovic, 6 Joao Mario, 7 Kondogbia; 87 Candreva, 9 Icardi (C), 44 Perisic. Allenatore: Stefano Pioli.

Ballottaggi: Murillo-Ranocchia (55%-45%), Nagatomo-Ansaldi (55%-45%), Brozovic-Banega (65%-35%).

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
22 febbraio 2006, l'Australia diventa a tutti gli effetti "asiatica" Il 22 febbraio 2006 l'Australia per la prima volta nella sua storia gioca una partita da membro dell'Asian Football Confederation,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
FANTACALCIO, come cambia fantacalcisticamente...il GENOA Il Genoa, già reduce da 7 sconfitte e 2 pareggi, ha deciso di esonerare Juric dopo la pesante sconfitta contro il Pescara di Zeman. Il nuovo tecnico del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 febbraio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 22 febbraio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.