HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Quinto titolo di fila per la Juventus: chi è stato l'uomo dello Scudetto?
  Massimiliano Allegri, il condottiero di una striscia positiva irripetibile
  Gianluigi Buffon, capitano e simbolo di questo gruppo che non smette di stupire
  Andrea Barzagli, il difensore più forte d'Italia: ancora una volta fondamentale
  Paul Pogba, un'altra annata da top player mondiale
  Claudio Marchisio, fondamentale nella ricorsa al primo posto
  Mario Mandzukic, col suo ambientamento è iniziata la risalita
  Paulo Dybala, venti gol alla prima stagione in bianconero e tutti pesantissimi
  Juan Cuadrado, l'autore del gol che ha scoccato la scintilla

TMW Mob
Serie A

Juventus: il Del Piero tradito

18.04.2012 08.59 di Redazione TMW.  articolo letto 6759 volte
Fonte: Telelombardia - qsvs.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

"E' l'anno più complicato della mia vita, in cui ho imparato la realtà di chi gioca poco o niente": sono queste le ultime dichiarazioni di Alessandro Del Piero e stranamente, a quasi 38 anni, il capitano bianconero ha ancora qualcosa da imparare. Il numero 10 della Juventus si sa, non vuole smettere di giocare, anzi proprio non riesce a vedersi nei panni del dirigente come l'amico Pavel Nedved o nelle vesti di allenatore come il suo attuale tecnico Antonio Conte. Anche i petroldollari e i turbanti d'Arabia - già sperimentati da Cannavaro prima e da Trezeguet poi - non sembrano affascinare più di tanto il ragazzo di Conegliano che invece sogna di essere ancora decisivo  in Campionato e in Coppa Italia quest'anno e magari l'anno prossimo in Europa dove un attaccante di classe e d'esperienza internazionale non dovrebbe mai mancare.
Di certo Alessandro Del Piero è amareggiato e dopo aver firmato in bianco il contratto che lo legava alla Vecchia Signora ha dovuto accogliere, ad Ottobre, la netta chiusura della dirigenza bianconera che ormai progettava ad un futuro senza il carisma del proprio goleador. Agnelli e Marotta, nonostante i 4 gol stagionali decisivi per i progressi della squadra, continuano a far "orecchie da mercante" e così Alex, si ritrova con sorpresa a dover riprogettare il proprio futuro come un adolescente che per la prima volta va via di casa e abbandona tutte le certezze che lo hanno accompagnato nella vita, scontando il tradimento di chi avrebbe dovuto credere ancora nella sua "Storia Infinita". Un adolescente che ha alle spalle 700 gare ufficiali con la stessa maglia, una maglia che dal '93 ha indossato nella buona e nella cattiva sorte e che ora rischia di rimaner chiusa nel cassetto della propria cameretta dopo un trasloco non voluto.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
I Collovoti - Belotti come il miglior Chinaglia, Ranieri da 10 e lode" Top Belotti: è uno dei protagonisti di questa vittoria del Torino, in quella cavalcata sembrava il miglior Chinaglia o il...
Inter-Udinese, dov'erano gli italiani? La sconfitta della FIGC. Tommasi, intervieni... Complimenti alla Federazione Italiana Giuoco Calcio. E meno male che è italiana... Chissà come si sentiranno i dirigenti del...
"Bravo Ranieri, grande Ranieri, Ranieri the King, lo dicevo io che era bravo"... tutti che ritirano fuori ed esibiscono vecchie...
Oggi come oggi, non cederei più Pogba per 80 milioni. Perché? 1) Perché è migliorato molto nella continuità, e dà l'impressione...
L'altra metà di ...Stefano Sorrentino Il talentuoso numero uno del Palermo Stefano Sorrentino e la sua bellissima compagna Sara Ruggieri si sono conosciuti tre anni...
 Un talento al giorno , Kacper Chorazka: continua la grande tradizione polacca Młynarczyk, Dudek, Boruc, Fabianski e Szczęsny: da ormai tanti anni la Polonia sforna solo ottimi prodotti per quanto...
Ecco a voi la nostra rubrica che vi dir? quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori pi? o meno in forma! Buona lettura!!! INTER...
6 maggio 1949, dopo la strage di Superga la FIGC assegna il titolo al Torino Il 6 maggio 1949, due giorni dopo la tragedia di Superga in cui perdono la vita i giocatori del Torino e lo staff tecnico, la...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  07 maggio 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 07 maggio 2016.

 
 
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.