HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
TMW Magazine
SONDAGGIO
Grandi bomber in Italia: chi la spunterà come capocannoniere?
  Vincerà Dzeko, è il centravanti più in forma della Serie A
  La spunterà ancora Higuain, è il goleador della squadra più forte
  Il trono tornerà ad un italiano, la rivelazione Belotti
  La sorpresa sarà totale: vincerà il falso nove Mertens
  Il titolo tornerà ad Icardi, già re dei bomber nel 2015

TMW Mob
Serie A

Keita, l'agente: "Ha rinnovato con la Lazio, ma piace a tanti club"

09.05.2014 09.03 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 6633 volte
© foto di Federico Gaetano

"Abbiamo concluso il rinnovo contrattuale con adeguamento fino al 2018 e la promessa che verrà rivisto l'anno prossimo qualora dovesse continuare così. Non ho avvisaglie che debba andar via, ma il mercato detta le sue leggi e storicamente la Lazio ha dimostrato di essere un club che prende in considerazione offerte vantaggiose. Oggi qualunque club interessato a Keita sa che deve offrire una cifra importante per convincere la Lazio a lasciarlo andar via". Parole e pensieri di Ulisse Savini, agente dell'attaccante della Lazio Keita Balde Diao che ha da poco rinnovato il suo accordo col club biancoceleste. "Nessuno mi ha chiamato - prosegue -, ma parliamoci chiaro: Keita piace a tanti, non è una sorpresa. Oltre al Liverpool sono venuto a vederle in tante, lo sapete anche voi. Il Manchester Utd? Ecco... (ride, ndr). Di giocatori così in quella posizione se ne vedono quatto-cinque in giro per l'Europa, e che al momento Keita sia tra i più appetibili è evidente. In Inghilterra ci sarebbe comunque il problema relativo al passaporto, in questo momento siamo in attesa della cittadinanza spagnola, fiduciosi che la pratica si rivolva per luglio: è tutto fatto, stiamo aspettando solo il via libera definitivo del ministero".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
21 febbraio 2004, muore John Charles. Il Gigante Buono della Juve Il 21 febbraio 2004 muore a 73 anni John Charles. Nato a Swansea il 27 dicembre 1931 fu il primo gallese a giocare in Serie A. Centravanti...
TMW RADIO - I Collovoti: "Bacca distante, bellissimo il gol di Paredes" Top Deulofeu:Una delle belle notizie di questa giornata è il gol di Deulofeu: sulla vittoria di ieri del Milan c'è...
TMW RADIO - Dini: "Addizionali? Decide solo l'arbitro" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti, agente di calciatori...
Il menù per la rinascita del calcio italiano: limite agli stranieri, sviluppo dei settori giovanili e stop al tatticismo esasperato Il nostro calcio, in questo ultimo decennio in particolare modo, ha subito radicali cambiamenti nella costruzione e nella gestione...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Lunga vita a Tuttomercatoweb e Radio Sportiva! Toscana capitale della nuova informazione. E Radio Sportiva riparte! In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Danilo Cataldi Elisa, la compagna de centrocampista del Genoa, Danilo Cataldi è intervenuta ai microfoni di TMW Radio, nella...
Fantacalcio, Infortunati & Squalificati 26^ Giornata Aggiornato 20/02/17 h 22:35 ATALANTA in recupero:  in dubbio: Bastoni out: Konko, Melegoni squalificati: diffidati: Kessie, Gomez, Kurtic, Masiello,......
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 February 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 21 February 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.