HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus-Barcellona ai quarti: passare è possibile?
  Sì, la Juventus è cresciuta rispetto al 2015
  No, il Barcellona resta più forte dei bianconeri

TMW Mob
Serie A

L'incredibile scalata al successo di Lapadula. E Bacca si allontana

27.11.2016 08.30 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 9172 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Chissà se ci ripensa, Gianluca Lapadula, a dov'era solamente tre anni fa. In Slovenia, a Nova Gorica, adattato esterno d'attacco. E con il sogno di riconquistare l'Italia, prima di tutto il Parma che deteneva il suo cartellino. E come per i ducali, ma nella maniera opposta, anche la vita di "Sir William" è totalmente cambiata: il ritorno in Italia, ma al Teramo col quale va in B. L'esplosione al Pescara, il "flirt" con la Nazionale peruviana, la chiamata del Milan, la Nazionale italiana. Un azzurro arrivato grazie a un provvidenziale colpo di tacco a Palermo. Ora la doppietta all'Empoli potrebbe consacrarlo definitivamente in rossonero, con buona pace di Bacca che l'aveva tenuto a bada in un paio di occasioni: rifiutando il trasferimento al West Ham e decidendo la gara contro la Sampdoria, la prima in cui Lapadula aveva avuto la fiducia di Montella dal 1'. Ha tenuto duro in panchina l'attaccante torinese e mentre il colombiano iniziava il suo periodo di digiuno, condito dalla sua ormai consueta poca partecipazione alla manovra, lui entrava mangiandosi l'erba. L'infortunio (diplomatico) di Bacca ha definitivamente spalancato le porte a Lapadula, che al Castellani ha dato l'impressione di aver compiuto il sorpasso. E il fatto che Bacca fosse a Siviglia a guardare i suoi ex compagni lascia presagire che il passaggio di testimone sarà a breve ufficiale.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 marzo 1965, l'Inter vince 5-2 il derby e Mazzola segna una doppietta Il 28 marzo 1965 il derby tra Inter e Milan finisce 5-2. Era la grande Inter di Helenio Herrera ma anche il Milan - guidato da Liedholm...
TMW RADIO - Collovoti: "Atalanta trascinata da Gomez, Pjaca non incide" Il campione del mondo dell'82 Fulvio Collovati, è intervenuto su TMW Radio per dare i suoi personalissimi "Collovoti"...
TMW RADIO - Dini sulla persistente crisi delle italiane in Europa L'avvocato Giulio Dini, direttore sportivo, si è concentrato nella scorsa puntata di "Scanner" in onda su TMW Radio ogni...
NESTI-PENSIERO – Da 20 anni, Juve trattata non come società, ma come “cavia” In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ... Cristiano Lombardi Carlotta, compagna dell'attaccante della Lazio Cristiano Lombardi è inervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
FANTACALCIO, Infortunati e squalificati 30^ giornata Aggiornato 28/03/17 h 10:22 ATALANTA in recupero: in dubbio: Dramè, Caldara, Conti out: squalificati: diffidati: Gomez, Freuler, Conti,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 March 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 28 March 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.