HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio

TMW Mob
Serie A

L'uragano che sconvolge Londra: ma non del tutto

02.12.2016 06.45 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14420 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Harry Kane ha firmato un contratto di sei anni con il Tottenham. Di fatto arriverà fino alla soglia dei ventinove anni - da compiere a fine luglio - con la maglia degli Spurs. Insomma, una sorta di legame a vita, anche perché non sono da escludere ulteriori laute ricompense qualora dovesse crescere, e crescerà, ulteriormente il fatturato della società di Premier League.
Insomma, Kane diventerà una sorta di icona per il nuovo stadio del Tottenham, togliendo alle altre grandi d'Inghilterra la possibilità di acquistare un campione inglese, a meno che il Manchester United non decida di fare come con Rooney, o Berbatov, e offrire cifre indecenti. Solo che il potere contrattuale rispetto ad anni addietro è davvero cambiato in favore dei club, che possono rifiutare anche offerte spaventose per il proprio gioiello.
D'altro canto Kane nelle ultime quattro gare ha segnato quattro reti, risolvendo l'anemia offensiva che gli Spurs hanno sofferto in questi primi mesi di stagione. Peccato che Chelsea e Arsenal siano ancora più avanti. Perché, si sa, Londra rischia di essere sempre o Blue o Gunners. A meno che Kane riesca a rivoluzionare tutto.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Sousa ha fatto la differenza, Gagliardini ottimo esordio" Top Kalinic: non solo perché ha bruciato Buffon, è stato l'incubo per la “BBC”, c'è da chiedersi se è il caso di lasciarlo...
TMW RADIO - Dini: "Fatturato portoghese e tedesco i più cresciuti negli ultimi 10 anni" L'avvocato Giulio Dini, che cura gli interessi tra le tante cose dell'allenatore della Roma, Luciano Spalletti,agente di calciatori...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Portare a 48 squadre i Mondiali, in un calcio già sovradimensionato, è come riempire un obeso di cioccolato per guarirlo In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Emanuele Giaccherini Per la rubrica L'altra metà di... in onda su TMW Radio, Barbara Carere ha intervistato, Dania Gazzani, moglie...
FANTACALCIO, IL RESOCONTO DELLA 20^ GIORNATA Si è conclusa la diciannovesima giornata di seria A, andiamo ad analizzare dal punto di vista fantacalcistico chi sono state, le conferme, le delusioni...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.