HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
-10 alla fine del mercato: da chi aspettarsi il grande colpo?
  Atalanta
  Bologna
  Cagliari
  Chievo Verona
  Crotone
  Empoli
  Fiorentina
  Genoa
  Inter
  Juventus
  Lazio
  Milan
  Napoli
  Palermo
  Pescara
  Roma
  Sampdoria
  Sassuolo
  Torino
  Udinese

TMW Mob
Serie A

LIVE TMW - Napoli, Sarri: "Condizionati perchè vittoria o pari non cambia niente"

23.11.2016 23.38 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 7500 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

23.38 - Termina la conferenza stampa

L'inizio è stato buono, poi c'è stato un calo? "Non credo, abbiamo nell'ultimo periodo i migliori dati fisici. Credo piuttosto che quando subentra la fatica se hai un obiettivo è diverso, se sai che pareggiare o vincere è uguale la senti di più la fatica"

Pavoletti ti piace? "Non l'ho seguito tantissimo, lo seguivo di più in B. E' un giocatore del Genoa, non mi permetto di parlare di chi si allena con altre squadre ed altri allenatori". 

Sui fischi dei tifosi: "La prestazione non è stata da fischi, abbiamo costruito, in una situzione difficile con pareggio o vittoria che era uguale. Il pubblico ci aiuta sempre, se hanno fatto 3 fischi alla fine non ci ho però manco fatto caso. Sono successe tante cose, ci stiamo ricostruendo, la cosa importante sarebbe restare uniti perchè il futuro poi potrebbe tornare bello". 

23.30 - Ha ricevuto garanzie sull'acquisto di una punta? "Una società non deve dare garanzie a nessuno, chiede il parere su un giocatore, stop. Il ds sa come la penso, è il responsabile della parte sportiva, insieme al responsabile della parte economica deciderà. Io posso solo dare la mia opinione".

Ti aspettavi una Dinamo Kiev così? "Sì, ha fatto buoni risultati in trasferta, quasi più che in casa. Se l'avessimo sbloccata, avremmo trovato spazi per vincerla poi anche in modo netto, ma la Dinamo Kiev è questa, ha messo in difficoltà tutti nel girone"

23.26 - Ti sta convincendo Mertens, accentrandolo non si perde qualcosa sulla fascia? "E' leggermente calato rispetto ad un mese fa, nonostante questo ne servirebbe due tre come lui, è importante averlo a sinistra, centralmente, ma anche in panchina perchè quando si alzava poi decideva le partite".

La prestazione è stata positiva? "A tratti mi ha soddisfatto, nella prima mezz'ora abbiamo messo Mertens tre volte uno contro uno col portiere avversario. Le occasioni le abbiamo create, facciamo fatica a segnare in questo momento, ma cresciamo dietro e se non prendiamo gol torneremo a fare risultato anche in casa".  

Qualche ragazzo era sulle gambe, lei sta gestendo bene la rosa? "Nella domanda per lei sembra di no, per me sì, altrimenti farei altre scelte". 

Sul risultato e la qualfiicazione: "Vincendo o pareggiando non cambia nulla, la situazione è uguale e questo ci ha condizionato. Siamo usciti al riscaldamento col Benfica sul 3-1, poi siamo entrati in campo dopo sul 3-3. Mentalmente questo ci ha spento l'entusiasmo perchè non potevamo qualificarci più direttamente. E' brutto, ma a livello di mentalità non dovremmo farci condizionare".

23.17 - Arrivato Sarri in sala stampa

Gentili lettori di TMW, tra poco avrà inizio la conferenza post partita di Maurizio Sarri. Vedremo come il tecnico azzurro analizzerà il pareggio concretizzatosi contro la Dinamo Kiev.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
23 gennaio 2002, muore Vittorio Mero in un incidente stradale Il 23 gennaio 2002 muore Vittorio Mero in un incidente stradale. Era difensore del Brescia, tra i più amati dalla tifoseria lombarda....
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa da 8. Bene i giovanissimi di Gasp" Top Federico Chiesa: seconda vittoria consecutiva per questa Fiorentina, che lancia definitivamente questo giovane...
TMW RADIO - Dini: "Clausola rescissoria non prevista nel nostro ordinamento" La clausola rescissoria “In Italia non esiste, è un istituto che non è disciplinato, la si chiama impropriamente rescissoria,...
La Fiorentina fa tornare la Juve tra i comuni mortali nella serata di Antognoni. Giancarlo a Firenze come Maradona a Napoli Non è stata, non è e non sarà mai una partita come tutte le altre. Per Firenze, non c'è niente da fare, la partita contro la Juventus...
NESTI Channel (carlonesti.it) - Il nuovo logo della Juve vuole esprimere "coraggio". Confermo: ci vuole un bel "coraggio" nel tradire la storia così... In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente alla...
L'altra metà di ...Mariano Izco Emanuela Zappalà, compagna del centrocampista argentino del Chievo Mariano Izco, è stata ospite della trasmissione di...
FANTACALCIO, DEULOFEU AL MILAN: cosa cambia fantacalcisticamente Nome: Gerard Deulofeu Ruolo: Attaccante Presenze stagione 2016/17: 11 Gol stagione 2016/17: 0 Assist stagione 2016/17:...
Mondiale a quarantotto squadre, bravo Infantino. Chi gà i schei gà vinto, il denaro muove il mondo La decisione del Presidente Infantino, condivisa dalla Fifa, di portare il Mondiale di Calcio da trentadue a quarantotto squadre a...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 gennaio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.