HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da Tuttomercatoweb.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Bomber d'Italia: chi sarà il re dei cannonieri 2016/17?
  Pavoletti
  Berardi
  Higuain
  Dybala
  Callejon
  Milik
  Dzeko
  Icardi
  Bacca
  Kalinic
  Borriello
  Immobile
  Muriel

TMW Mob
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 10 febbraio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
11.02.2016 01.00 di Marco Conterio  Twitter:   articolo letto 23669 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

CAOS ALLENATORE A PALERMO: NIENTE LICENZA PER SCHELOTTO, E' ADDIO. BOSI NUOVO TECNICO. CAIRO CONFERMA VENTURA, IDEA DI FRANCESCO PER LA LAZIO IN ESTATE. KOULIBALY ED IL RINNOVO: "E' ANCORA PRESTO", DICE L'AGENTE. INTANTO LA JUVE DICE NO AD UNA MAXI PROPOSTA DEL BAYERN PER DYBALA ED ANSALDI FA GOLA ALLA ROMA PER IL DOPO DIGNE.

La copertina, inevitabile, va al caos Palermo. Il club rosanero ha ufficializzato l'addio del tecnico argentino Guillermo Barros Schelotto, con la UEFA che non ha riconosciuto come valida la licenza da allenatore in possesso. Nel pomeriggio, comunicato ufficiale del Palermo, a firma Maurizio Zamparini circa la situazione della panchina rosanero: "Nella difficile emergenza causata dal mancato riconoscimento da parte della Uefa della licenza di allenatore di Guillermo Barros Schelotto, comunico di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra all'allenatore della Primavera Giovanni Bosi, con l'aiuto di Giovanni Tedesco e di promuovere, nella qualità di preparatore Atletico, il palermitano Francesco Sicari, anch'egli dalla Primavera". Dubbi però su Giovanni Tedesco, che potrebbe lasciare la carica e restare eventualmente solo come collaboratore. A Firenze è andata intanto in scena una schiarita, dopo l'incontro tra Paulo Sousa e Mario Cognigni mentre Massimiliano Allegri smentisce i contatti con il Chelsea. A Napoli, intanto, Aurelio De Laurentiis vuole blindare Maurizio Sarri mentre Antonio Conte studia proprio l'inglese per un eventuale futuro con Blues. Voci sul futuro dell'Inter e su Erick Thohir che starebbe cercando potenziali compratori in Cina mentre Moratti conferma di non aver intenzione di vendere le proprie quote. Ora la panchina della Lazio: apertura da parte di Christian Brocchi ma Claudio Lotito pensa ad Eusebio Di Francesco per il dopo Stefano Pioli. Infine il Torino: Urbano Cairo conferma Giampiero Ventura ("ha rinnovato fino al 2018 perché crediamo in lui"), mentre Maurizio Zamparini dice "se Ventura lo manda via lo prendo io".

In pillole. Antonio Nocerino è sempre più vicino al DC United. Francesco Totti aspetta James Pallotta per parlare di futuro, altre sette gare e sempre a Roma, invece, scatterà il rinnovo automatico di Maicon, mentre il riscatto di Lucas Digne è sempre più remoto. C'è l'idea Cristian Ansaldi del Genoa. In casa Genoa, intanto, si presenta Tim Matavz. "Prime impressioni buone, mi piace il gioco di Gasperini". Bruno Satin, agente di Kalidou Koulibaly, parla del futuro del ragazzo. "Presto per il rinnovo ma i tifosi azzurri stiano tranquilli". Intanto sono altri quatto i giocatori che nelle prossime settimane potrebbero sedersi al tavolo delle trattative per rinnovare i rispettivi accordi: Faouzi Ghoulam, Dries Mertens, Lorenzo Insigne e Gonzalo Higuain. La Juventus, intanto, dice di no ad ottanta milioni dal Bayern Monaco per Paulo Dybala, mentre l'Inter, se parte Mauro Icardi, punta su Pierre-Erick Aubameyang del Borussia Dortmund. Il Manchester City, intanto, pensa a Samir Handanovic con Pep Guardiola, che è interessato anche a Leandro Paredes, della Roma ed in prestito ora all'Empoli. Infine a Firenze si presenta Panagiotis Kone. "Per me è una grande occasione. E' stata un'operazione last-minute ma sono contento. Vogliamo arrivare in alto".

MOURINHO ALLO UNITED: C'E' L'ACCORDO. DE GEA RESTA, OBIETTIVO VARANE. REMY VERSO LA CINA, IL CHELSEA ORA PUO' RINNOVARE CON TERRY DOPO IL KO DI ZOUMA. PER NEYMAR SFIDA A SUON DI MILIONI A MANCHESTER, GRIEZMANN GIURA AMORE ALL'ATLETICO MADRID E HIERRO E' UN NOME CALDO PER LA PANCHINA DELLA NAZIONALE ISRAELIANA.

Josè Mourinho è sempre più vicino al Manchester United. Il portoghese ha confessato ad amici di aver già trovato l'accordo, come vi abbiamo spiegato su queste colonne: col suo arrivo fuori Mata, Depay e Januzaj, resterà invece De Gea ed il primo obiettivo per la difesa sarebbe Raphael Varane del Real Madrid. Folle sfida di Manchester, intanto, per Neymar: a duellare per il cartellino dell'attaccante del Barcellona, infatti, ci saranno le due squadre di Manchester, il City e lo United. Oltre ai 190 milioni della clausola, i due club potrebbero proporre al brasiliano un contratto da 1,3 milioni a settimana. I Red Devils seguono Aymeric Laporte dell'Athletic per la difesa, dopo il no del centrale all'accordo con il Barcellona.

In casa Chelsea, intanto, dopo il ko di Kurt Zouma può rinnovare John Terry, mentre Eden Hazard resta il sogno del Real Madrid dove potrebbe partire invece in estate James Rodriguez. I cinesi dello Shanghai Shenhua, intanto, preparano un'offerta da ben 14 milioni di euro per la punta francese dei Blues, Loic Remy, ma c'è pure l'Hebei Fortune di Gervinho. Pronto il rinnovo, in casa Leicester, per Riyad Mahrez, in Spagna giura amore all'Atletico Madrid, Antoine Griezmann. "Sto bene ed il club non mi vende: resto qua". Vuole lasciare invece il PSG Maxwell, che vuole tornare in Brasile, Carlo Ancelotti invece è a Monaco di Baviera per costruire il Bayern che verrà ma intanto Vedran Corluka dice di no ai tedeschi che seguono anche Renato Sanches del Benfica (sfida al Manchester United), Jonathan Tah del Bayer Leverkusen, Dani Carvajal del Real Madrid e Mateo Musacchio del Villarreal. Unai Emery parla di futuro. "Porte aperte alla Roja, ma il mio sogno si chiama sempre Siviglia". Michel conferma il possibile addio di Lucas Silva, direzione Brasile, dall'Olympique Marsiglia, mentre la nazionale di Israele ha offerto un contratto a Fernando Hierro come ct.

In pillole: gli egiziani dello Zamalek hanno esonerato l'ex punta giallorossa Mido. Dopo avere rescisso il contratto con lo Spartak Mosca, Roman Shirokov ha firmato un contratto di sei mesi con il CSKA Mosca. Lo Schalke 04 ha confermato il rinnovo contrattuale con il difensore centrale Benedikt Howedes, il cui contratto precedentemente scadeva il 30 giugno 2017. Dimissioni, per problemi di salute, per Huub Stevens dall'Hoffenheim. "Lascio per un'aritmia cardiaca", ha detto l'ex allenatore del club.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi un trascinatore, Milik un affare, Juve molle" Top Icardi: In questa giornata le emozioni non sono mancate, partiamo dal Derby d'Italia, era dal 2010 che l'Inter non batteva...
Sassuolo, esempio per tutto il movimento, mentre l'Inter crolla ancora. Sopravvalutata, mal gestita e presuntuosa: meglio pensare agli eroi paralimpici Facciamo un rapido resoconto europeo dopo la settimana di Coppe. Partiamo dall'alto: Juventus non brillantissima ma anche un...
NESTI-pensiero "live" - Mou: "Un giorno spacchero' la faccia a Wenger!". Dove sono quelli, che mi contestavano la priorita' umana di Ranieri su Mou? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra met� di ...Kevin Lasagna Arianna Malacarne compagna dell'attaccante del Carpi Kevin Lasagna è intervenuta ai microfoni di TMW Radio nella rubrica...
 Un talento al giorno , Alex Kral: il nuovo Matic viene da Praga I capelli ci sono, il talento anche. Alex Kral è uno dei prodotti più interessanti del settore giovanile dello Slavia Praga....
Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di...
25 settembre 2005, Paolo Maldini diventa il primatista di presenze in Serie A Il 25 settembre 2005 Paolo Maldini diventa ufficialmente il giocatore con più presenze in Serie A. La bandiera del Milan...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi  26 settembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 settembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.