HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Juventus agli ottavi: ora può arrivare fino in fondo in Europa?
  Sì, la squadra ha le possibilità di tornare a giocarsi la Champions
  No, è presto per fare certi giudizi e servirà un mercato invernale importante
  Sì, col rientro progressivo degli infortunati la squadra è da titolo
  No, troppa la differenza con le big spagnole, inglesi e tedesche

TMW Mob
Serie A

Napoli, calcoli e perdite di tempo: brutto pari che non cambia gli scenari

24.11.2016 08.45 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 3423 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nulla da fare. Il Napoli non stacca il pass per gli ottavi di finale, ma dovrà andare a guadagnarsi un punto a Lisbona sul campo del Benfica. Paradossalmente non a causa del pareggio interno di ieri contro la Dinamo Kiev, che nutriva una piccolissima speranza matematica per rientrare in corsa, ma esclusivamente per il 3-3 rocambolesco tra i portoghesi ed il Besiktas, arrivato pochi minuti prima dell'ingresso in campo degli azzurri. La serata infatti ha preso una piega diversa già in quella circostanza: anche vincendo al Napoli sarebbe servito lo stesso punto e, di conseguenza, dopo un'ora di gioco a provarci - con scarsi risultati -, gli azzurri nella parte finale hanno deciso di non rischiare, temporeggiando, fino a giocare col cronometro come mai accaduto al San Paolo. Subire una rete per provare a vincere - situazione che fa tornare alla mente la sconfitta interna per 3-2 col Besiktas - avrebbe complicato ulteriormente i piani per l'ultima gara.

La prova del Napoli è stata decisamente deludente, incontrando gli ormai soliti problemi sotto porta con l'intero tridente autore di una prova negativa. Nel finale non è mancato anche qualche fischio, da parte di chi probabilmente non aveva inteso subito la situazione matematica del girone o, semplicemente, non ha proprio digerito lo stesso le perdite di tempo di Reina nel finale, contro un avversario tutt'altro che irresistibile. C'è da dire, però, che la Dinamo Kiev nel girone aveva già dimostrato grande solidità: dal pareggio raccolto sul campo del Besiktas a quello sfiorato a Lisbona, sbagliando il rigore dell'1-1 nel finale. Non sono mancate le critiche per Sarri nel post-partita per il pari, ma il tecnico nella circostanza non ha tutti i torti. Con la mancata vittoria il Napoli non può sperare in un pareggio del Besiktas proprio a Kiev, ma con gli ucraini ora fuori matematicamente e che con ogni probabilità schiereranno tanti Primavera, sarebbe stata comunque una ipotesi remota. Al Napoli cambia poco o nulla: dovrà andare a caccia almeno di un punto a Lisbona per evitare l'Europa League.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
App Store Play Store Windows Phone Store
 
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - I Collovoti: "Wallace superficiale, Mandzukic l'alfiere, 3 a Lulic" Fulvio Collovati, opinionista, ex calciatore di Milan e Inter, ha parlato oggi a TMW Radio per dare i suoi voti...
La corazzata cinese pronta alla colonizzazione nello stivale, si salvano Juve e le realtà davvero italiane. Anche i Della Valle cederanno alla tentazione? La Juve si riaccende, ritrova lo spirito e spegne l'Atalanta, anche se non potrà mai essere il Leicester italiano, rimane...
NESTI-pensiero "live" - Mi stupisco dello stupore della Roma: la mancanza di rispetto di Strootman non dovrebbe essere sanzionata dal Giudice? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sulla stagione calcistica 2016-2017, in ordine decrescente, dalla più recente...
L'altra metà di ...Fabio Cannavaro Daniela Arenoso, moglie di Fabio Cannavaro, attuale tecnico del Tianjin Quanjian, ex giocatore di Juve, Napoli e Inter,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 08 dicembre 2016

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi gioved 08 dicembre 2016.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.